Minestrone di verdure e legumi

Minestrone di verdure e legumi
Condividi con i tuoi amici!

Il minestrone di verdure e legumi Bimby è un buon primo piatto salutare e leggero.

Quando ero piccola e sentivo anche solo la parola “minestrone”… che te lo dico a fare, già mi si chiudeva lo stomaco. Poi pian piano ho iniziato ad aiutare in cucina, a conoscere le verdure, a pulirle, a sceglierle e mi è venuta una gran passione per questo piatto così semplice ma anche così profumato!

In questa ricetta trovi un tocco speciale, una salsina alle erbette che rende tutto più buono e gustoso, a prova di palato annoiato ;-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 2 min.
Tempo di cottura 42 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
5 0
Il minestrone di verdure e legumi Bimby è un buon primo piatto salutare e leggero. Quando ero piccola e sentivo anche solo la parola "minestrone"... che te lo dico a fare, già mi si chiudeva lo stomaco. Poi pian piano ho iniziato ad aiutare in cucina, a conoscere le verdure, a pulirle, a sceglierle e mi è venuta una gran passione per questo piatto così semplice ma anche così profumato! In questa ricetta trovi un tocco speciale, una salsina alle erbette che rende tutto più buono e gustoso, a prova di palato annoiato ;-) Minestrone di verdure e legumi https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Primi, Zuppe minestre e vellutate Italiana

Ingredienti

  • 10 g di foglie di prezzemolo
  • 10 g di basilico
  • Un cucchiaino di foglie di timo
  • 5 g di salvia
  • Un cucchiaino di aghi di rosmarino
  • 70 g di olio extravergine di oliva
  • ½ cipolla
  • Un cipollotto fresco
  • Una costa di sedano
  • Una carota
  • 200 g di fave sgusciate (circa 400 g di fave con baccello)
  • Una patata media
  • 200 g di bieta a coste
  • 100 g di funghi champignon
  • 2 zucchine napoletane
  • 100 g di broccoli romaneschi
  • 150 g di piselli sgusciati (circa 450 g di piselli con baccello)
  • 100 g di fagiolini
  • 700 g di acqua o brodo vegetale
  • Sale q.b.

Preparazione

Lava bene tutte le verdure, comprese le erbette.

Pela una patata, dividi le cimette del broccolo, separa le foglie della bieta dalle coste e tieni da parte.

Metti nel boccale 10 g di foglie di prezzemolo, 10 g di basilico, un cucchiaino di foglie di timo, 5 g di foglie di salvia e un cucchiaino di aghi di rosmarino. Versa 50 g di olio extravergine di oliva e ½ misurino di acqua. Frulla 15 Sec. Vel. 7, aumentando la velocità gradualmente.

Raccogli sul fondo e ripeti fino a ottenere una salsa. Tieni da parte in una ciotolina.

Metti nel boccale ½ cipolla e trita 5 Sec. Vel. 7.

Raccogli sul fondo con la spatola, aggiungi 20 g di olio e stufa 5 Min. 100° Vel. Soft.

Intanto taglia un cipollotto e una costa di sedano privata dei filamenti esterni a fette, una carota prima per lungo e poi a fette. Metti le verdure nel boccale con 200 g di fave sgusciate e cuoci 5 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Nel frattempo taglia una patata a dadini e le coste della bieta a strisce. Metti tutto nel boccale con ½ misurino di acqua 5 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Taglia 100 g di funghi a spicchi, 2 zucchine prima per lungo e poi a fette e unisci nel boccale con 100 g di cimette di broccolo. Versa 700 g di acqua o brodo vegetale, aggiungi una generosa presa di sale e cuoci 10 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Taglia a pezzetti 100 g di fagiolini e mettili nel boccale con 150 g di piselli 7 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Nel frattempo, su un tagliere, sovrapponi le foglie di bieta, arrotolale come un sigaro e tagliale a striscioline sottili. Aggiungile nel boccale, mescola con la spatola, chiudi il coperchio e lascia riposare 10 Min. (proprio così: basta il calore del minestrone).

Aggiungi la salsa alle erbe nella quantità che preferisci, mescola con la spatola, trasferisci in una zuppiera e porta in tavola.

Consigli

A me piace anche con una macinata di pepe e se vuoi lo puoi anche spolverare ocn del parmigiano!

Se hai letto la ricetta e ti stai domandando come mai tutti questi passaggi sappi che... se vuoi un buon minestrone devi cuocere le verdure rispettando il loro tempo di cottura. Ti assicuro che ne vale davvero la pena! Anche perché mentre cuoci una verdura lavi e affetti l'altra e i tempi di preparazione si ammortizzano ;-)

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 1    Average: 5/5]