Pane azzimo

Pane azzimo
Condividi con i tuoi amici!

Il pane azzimo è un pane senza lievito e, nella versione originale, senza sale e senza olio. Solo acqua e farina, perché questo pane, secondo la tradizione ebraica, venne preparato in fretta e furia dal popolo di Israele in fuga dall’Egitto.

E’ un pane veloce, quindi: una rapida lavorazione, un po’ di riposo (intanto puoi fare il pranzo o la cena) e una veloce cottura. Cosa ci può essere di meglio per un pane dell’ultimo momento? ;-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 250 g
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura 10 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 1 ora
100
3.9 0
Il pane azzimo è un pane senza lievito e, nella versione originale, senza sale e senza olio. Solo acqua e farina, perché questo pane, secondo la tradizione ebraica, venne preparato in fretta e furia dal popolo di Israele in fuga dall'Egitto. E' un pane veloce, quindi: una rapida lavorazione, un po' di riposo (intanto puoi fare il pranzo o la cena) e una veloce cottura. Cosa ci può essere di meglio per un pane dell'ultimo momento? ;-) Pane azzimo https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Pane Italiana

Ingredienti

  • 250 g di farina 0
  • Un cucchiaino di sale
  • 125 g di acqua
  • Olio extravergine di oliva q.b.

Ti serve

Preparazione

Metti nel boccale 250 g di farina 0 e un cucchiaino di sale.

Metti un bicchiere sul boccale, attiva la bilancia e pesa 125 g di acqua. Versa lentamente dal foro del coperchio l'acqua mentre lavori 40 Sec. Vel. Spiga. Otterrai un impasto piuttosto sodo.

Trasferisci l’impasto sul piano di lavoro, forma una palla e avvolgilo nella pellicola per alimenti. Lascia riposare 1 Ora.

Accendi il forno a 200°.

Stendi l’impasto in una sfoglia sottile con il matterello o con la macchina per la pasta fino a 2 mm di spessore.

Taglia dei rettangoli di sfoglia con una rotella tagliapasta o un coltello e mettili su una teglia rivestita con carta da forno.

Bucherella ogni sfoglia con i rebbi di una forchetta, poi fai delle righe parallele tra loro nel senso della lunghezza con una rotella tagliapasta dentata, evitando però di tagliare la pasta (come si vede nella foto in alto).

Spennella le sfoglie con olio extravergine di oliva e cuoci 4-5 Min. a 200°.

Appena inizieranno a colorarsi, girale e cuoci altri 4-5 Min.

Consigli

Puoi anche non mettere il sale nel pane azzimo, come da ricetta originale.

Sai perché si fanno i buchi sulla sfoglia di pane e le righe parallele? Per evitare che le sfoglie si gonfino mentre cuociono. ;-)


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 58    Average: 3.9/5]