Profiteroles

Profiteroles
Condividi con i tuoi amici!

Pensi che il profiteroles Bimby sia troppo difficile da preparare in casa? Col  Bimby non lo è assolutamente!

Col mitico Bimby puoi preparare tutti i passaggi facilmente! E in questo post ti spiego come.

Prima prepari la crema, poi i bignè e, infine, la glassa. Componi tutto e voilà la tua torta effetto wow è pronta!

Grande effetto e hai preparato tutto te!

Tutti credono che fare i bignè sia difficilissimo e per questo li comprano in pasticceria, già fatti oppure al supermercato. Sono poche le persone che abbiano solo mai pensato di farli in casa. Con questa ricetta potrai cucinare da sola casa quei fantastici mignon, che tanto ci fanno gola da dietro i banconi delle pasticcerie, in modo semplice e, soprattutto, senza sporcare pentole e tegami vari!!!

La ricetta dei bignè viene dalla Francia (dove però si chiamano “petits choux”, ossia “cavolini”), ma ormai fa parte della nostra tradizione domenicale e festaiola. Sarebbe davvero una bella soddisfazione portare in tavola dei bignè, o perché no, un profiteroles, fatto da te, vero?

Puoi farcire i bignè anche solo con la classica crema Bimby oppure con la panna montata.

Se ti piacciono le mie ricette trovi il reel di questi profiteroles bimby sulla mia pagina Instagram.

Questa ricetta è per il Bimby TM6 | TM5

Dosi per 8 persone
Tempo di preparazione
Tempo di cottura 50 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4 0
Pensi che il profiteroles Bimby sia troppo difficile da preparare in casa? Col  Bimby non lo è assolutamente! Col mitico Bimby puoi preparare tutti i passaggi facilmente! E in questo post ti spiego come. Prima prepari la crema, poi i bignè e, infine, la glassa. Componi tutto e voilà la tua torta effetto wow è pronta! Grande effetto e hai preparato tutto te! Tutti credono che fare i bignè sia difficilissimo e per questo li comprano in pasticceria, già fatti oppure al supermercato. Sono poche le persone che abbiano solo mai pensato di farli in casa. Con questa ricetta potrai cucinare da sola casa quei fantastici mignon, che tanto ci fanno gola da dietro i banconi delle pasticcerie, in modo semplice e, soprattutto, senza sporcare pentole e tegami vari!!! La ricetta dei bignè viene dalla Francia (dove però si chiamano "petits choux", ossia "cavolini"), ma ormai fa parte della nostra tradizione domenicale e festaiola. Sarebbe davvero una bella soddisfazione portare in tavola dei bignè, o perché no, un profiteroles, fatto da te, vero? Puoi farcire i bignè anche solo con la classica crema Bimby oppure con la panna montata. Se ti piacciono le mie ricette trovi il reel di questi profiteroles bimby sulla mia pagina Instagram. Profiteroles https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Dolci Bimby Italiana

Ingredienti

Per la crema

  • Acqua fredda q.b.
  • 6 g di gelatina in fogli
  • 250 g di panna fresca
  • Un cucchiaio zucchero vanigliato
  • 60 g di zucchero
  • 250 g di latte
  • 3 tuorli
  • 30 g di maizena

Per i bignè

  • 150 g di acqua
  • 90 g di burro
  • 10 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 120 g di farina
  • 3 uova

Per la glassa al cioccolato

  • 150 g di cioccolato fondente al 50%
  • 150 g di burro

Preparazione

Prepara la crema: metti a bagno in acqua fredda 6 g di gelatina in fogli. Inserisci la farfalla nel boccale ben freddo, versa 250 g di panna fresca e monta 2 Min. a Vel. 3 .

La panna deve essere ben ferma, quindi controlla dal foro per il minutaggio esatto.

Metti la panna in una ciotola, copri con una cuffia da bagno e tieni in frigorifero.

Metti nel boccale 60 g di zucchero, un cucchiaio di zucchero vanigliato, 250 g di latte, 3 tuorli, 30 g di maizena, e cuoci 6 Min. 90° Vel. 4.

Aggiungi la gelatina ammollata e strizzata e cuoci ancora 1 Min. 90° Vel. 4.

Trasferisci la crema in una ciotola e tieni in frigorifero 2 Ore, fino a quando è ben rassodata.

Trascorso questo tempo, mescola la crema con la panna.

Nel frattempo, prepara i bignè.

Senza lavare il boccale metti 150 g di acqua, 90 g di burro, 10 g di zucchero, un pizzico di sale e cuoci 5 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi 120 g di farina e mescola 20 Sec. Vel. 4.

Dal foro del boccale, aggiungi 3 uova una alla volta con le lame in movimento a Vel. 5. Quando hai messo l’ultimo uovo mescola ancora 30 Sec. Vel. 5.

Metti la pasta in un sac à poche o in una siringa oppure prendilo con due cucchiaini e distribuisci il composto in piccoli mucchietti su una teglia coperta di carta forno o un tappeto di silicone.

Se, come me, formi i bignè con due cucchiaini, dopo con le dita leggermente umide dai una forma più regolare.

Cuoci in forno 20-25 Min. a 200° o finché i bignè sono ben dorati. Quando i bignè sono freddi, con una siringa o un sac à poche farciscili con la crema.

Componi il tuo profiteroles.

Prepara la glassa al cioccolato.

Metti nel boccale 70 g di cioccolato fondente tagliato a pezzi e trita 10 Sec. Vel. 7.

Porta con la spatola sul fondo e, se necessario, ripeti.

Metti nel boccale 70 g di burro a pezzetti e fai fondere burro e cioccolato 7 Min. 50° Vel. 1, finché sarà tutto sciolto.

Lascia riposare la glassa pochi minuti prima di utilizzarla.

Copri il profiteroles con la glassa e metti in frigorifero fino a che non viene servito.

 

Consigli

Se hai un termometro da cucina, utilizza la glassa quando raggiunge la temperatura di 31-32°.

Puoi aggiungere, a piacere, ciuffi di panna montata o frutta fresca per decorare il tuo dolce.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 24    Average: 4/5]