Raviole bolognesi di San Giuseppe

Raviole bolognesi di San Giuseppe
||||| Like It 0 |||||

A Bologna gli auguri al papà si fanno con le raviole, dei dolcetti simili a un raviolo, cotti al forno e ripieni di mostarda o marmellata di prugne.

La forma tradizionale è quella a mezzaluna, che puoi fare tranquillamente, ma se ne vedono in giro anche tonde.

Io le vedevo fare a casa di una compagna delle superiori. E’ lì che l’ho conosciute la prima volta.

Ricordo che le facevano ripiene con la mostarda, per questo – ma ero giovane – non ne andavo proprio matta. Oggi, invece, chissà cosa darei per assaggiarle con una buona mostarda fatta in casa!

Io le ho rifatte ripiene con la marmellata di prugne, che si usa in alternativa alla mostarda. E’ la marmellata che mi piace di più e di cui faccio sempre una bella scorta!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per6 persone
Tempo di preparazione2 min.
Tempo di cottura15 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo20 min.
100
5 2
A Bologna gli auguri al papà si fanno con le raviole, dei dolcetti simili a un raviolo, cotti al forno e ripieni di mostarda o marmellata di prugne.La forma tradizionale è quella a mezzaluna, che puoi fare tranquillamente, ma se ne vedono in giro anche tonde.Io le vedevo fare a casa di una compagna delle superiori. E' lì che l'ho conosciute la prima volta.Ricordo che le facevano ripiene con la mostarda, per questo - ma ero giovane - non ne andavo proprio matta. Oggi, invece, chissà cosa darei per assaggiarle con una buona mostarda fatta in casa!Io le ho rifatte ripiene con la marmellata di prugne, che si usa in alternativa alla mostarda. E' la marmellata che mi piace di più e di cui faccio sempre una bella scorta!

Ingredienti

Per la frolla

  • Un limone non trattato (scorza)
  • 100 g di zucchero
  • Un uovo (da 60 g)
  • 250 g di farina 0
  • 70 g di burro molto morbido
  • 10 g di lievito per dolci

Per la farcia

  • Marmellata di prugne q.b.

Per rifinire

  • Latte q.b
  • Zucchero a velo q.b.

Ti serve

Preparazione

Lava un limone non trattato e, con l'aiuto di un pelapatate, prelevane la scorza. Fai attenzione a non prendere anche la parte bianca, che è amara.

Metti nel boccale la scorza insieme a 100 g di zucchero e polverizza 10 Sec. Vel. 8. Porta sul fondo con la spatola.

Aggiungi un uovo, 250 g di farina 0, 70 g di burro molto morbido e amalgama 40 Sec. Vel. 5.

Inserisci 10 g di lievito per dolci e mescola 20 Sec. Vel. 5.

Forma una palla con l'impasto e fallo riposare 20 Min.

Accendi il forno a 180° (statico).

Trasferisci l’impasto su un piano di lavoro, stendilo in una sfoglia alta circa 4 mm e, con l'aiuto di un coppapasta dentellato, ricava dei cerchi di 8-10 cm di diametro.

Farcisci l’interno con un cucchiaio di marmellata di prugne e chiudi posizionando sopra un altro disco di pasta.

Sistema le raviole su una teglia ricoperta con carta da forno, spennella la superficie con un po’ di latte e cuoci 15 Min. a 180°. 

Una volte fredde, cospargi con zucchero a velo.

Consigli

Le raviole originali, si fanno piegando a mezzaluna il cerchio di frolla. Se vuoi, puoi farle così, otterrai anche più pezzi. :-)

Usa la marmellata che preferisci, ma anche crema pasticcera o ricotta.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure

    • Grazie a te cara ;-)

      Ricette Bimby