Spaghetti al nero di seppia

Spaghetti al nero di seppia
||||| Like It 0 |||||

Adoro i primi piatti di mare! Soprattutto quando sono saporiti e non troppo laboriosi, come questi spaghetti al nero di seppia, che fatti col Bimby diventano anche velocissimi.

Colgo l’occasione per fare una piccola confessione… Anche se con gli anni ho imparato a pulire la seppia e ad estrarre la sacca, l’idea di toccare tutte quelle interiora mollicce non mi alletta mai particolarmente.

Così, se posso, lascio il lavoro al mio pescivendolo, che con una maestria da orefice lavora la seppia in due nanosecondi estraendone la sacca tutta intera. W i mestieri!!!

A me non resta che mettere su l’acqua, far cuocere la seppia col suo nero e poi chiamare tutti a tavola 😜

Questa ricetta è per il Bimby TM5 e TM31

Dosi per4 persone
Tempo di preparazione1 min.
Tempo di cottura33 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.3 0
Adoro i primi piatti di mare! Soprattutto quando sono saporiti e non troppo laboriosi, come questi spaghetti al nero di seppia, che fatti col Bimby diventano anche velocissimi.Colgo l'occasione per fare una piccola confessione... Anche se con gli anni ho imparato a pulire la seppia e ad estrarre la sacca, l'idea di toccare tutte quelle interiora mollicce non mi alletta mai particolarmente.Così, se posso, lascio il lavoro al mio pescivendolo, che con una maestria da orefice lavora la seppia in due nanosecondi estraendone la sacca tutta intera. W i mestieri!!!A me non resta che mettere su l'acqua, far cuocere la seppia col suo nero e poi chiamare tutti a tavola 😜

Ingredienti

  • Un ciuffetto di prezzemolo fresco
  • 350 g di seppia pulita
  • 530 g di acqua
  • Sale q.b.
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • Uno spicchio di aglio intero
  • Peperoncino secco q.b.
  • 320 g di spaghetti

Preparazione

Metti nel boccale le foglie di un ciuffetto di prezzemolo e trita 5 Sec. Vel. 7. Metti da parte.

Pulisci e lava una seppia da 350 g (circa), tenendo da parte la sacca del nero.

Versa nel boccale 500 g di acqua, posiziona il Varoma, ricopri la campana con della carta da forno, adagia la seppia, condiscila con un pizzico di sale e cuoci 20 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Metti a bollire l’acqua della pasta.

Nel frattempo metti nel boccale 30 g di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio intero, la seppia divisa in pezzetti, un pizzico di sale e rosola 3 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Aggiungi il nero della vescica della seppia. Devi tagliare un'estremità della vescica con le forbici e spremerla dall’alto verso il basso.

Aggiungi  il prezzemolo tritato e 30 g di acqua. Cuoci 10 Min. Antiorario 100° Vel. 1.

Cuoci 320 g di spaghetti in acqua salata e scolali, tenendo da parte un mestolino di acqua, circa un minuto prima del termine della cottura.

Metti il condimento in padella con gli spaghetti e un mestolino di acqua di cottura e manteca.

Servi subito gli spaghetti! Son buoni caldi ;-)

Consigli

Se fai fare il "lavoro sporco" al pescivendolo, chiedigli anche la vescica col bianco e mettilo insieme al nero: il sugo sarà ancora più gustoso!!

Stai attentissima quando prelevi il nero dalla vescica: il nero è indelebile.

Quando prepari il condimento, al posto dell'acqua puoi usare vino bianco secco.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure