Sugo speck e pecorino

Sugo speck e pecorino
Condividi con i tuoi amici!

Ti capita mai di leggere una ricetta su un libro e di scoprire che ti viene l’acquolina? A me sì!! Mi è successo con una ricetta descritta nel libro di Elisa Trodella, Bel casino l’amore!

Mi sono divertita moltissimo a leggere questo romanzo, pagine spensierate in un periodo in cui di pensieri ne abbiamo tanti, forse troppi. Spensierate ma mai banali. Divertente, ironico e ben scritto, questo romanzo mi ha fatto compagnia e mi ha riportato con la mente anche alla mia adorata montagna e ai suoi sapori!

Nel libro ci sono diverse ricette, emergono qua e là tra le pagine, e da appassionata di cucina, ovviamente, alcune di queste mi hanno incuriosito molto.

Prima tra tutte la pasta che Adele, la protagonista del libro, prepara per le sue amiche in una serata un po’ particolare, insieme a un’insalata di spinaci, pera, sedano rapa e zenzero.

“Do anche una girata al sugo di pomodoro, porro, speck e pecorino, una personalissima amatriciana assemblata con tutto ciò che ho trovato in frigo. Mentre lo faccio rivedo mia madre china ai fornelli…” La mamma di Adele è una figura chiave nel libro, una cuoca che troverà il coraggio di esprimere il proprio talento grazie a… Non voglio dirti troppo!! ;-)

Bene, ho provato questo sugo ed è piaciuto molto a tutta la famiglia!! Così ho deciso di pubblicarlo. E’ uno di quei sughi semplici che, grazie all’abbinamento degli ingredienti, si rivela buonissimo!!!

Per il sugo speck e pecorino io preferisco le classiche penne rigate o i maccheroni, ma mia figlia dice che lo vuole provare con i bucatini. E bucatino sia, la prossima volta :-)

Ti piacciono i sughi? Sul mio sito ne trovi moltissimi in SALSE E CONDIMENTI.

Post con link di affiliazione Amazon.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 | TM6 | TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura 25 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.3 1
Ti capita mai di leggere una ricetta su un libro e di scoprire che ti viene l'acquolina? A me sì!! Mi è successo con una ricetta descritta nel libro di Elisa Trodella, Bel casino l'amore! Mi sono divertita moltissimo a leggere questo romanzo, pagine spensierate in un periodo in cui di pensieri ne abbiamo tanti, forse troppi. Spensierate ma mai banali. Divertente, ironico e ben scritto, questo romanzo mi ha fatto compagnia e mi ha riportato con la mente anche alla mia adorata montagna e ai suoi sapori! Nel libro ci sono diverse ricette, emergono qua e là tra le pagine, e da appassionata di cucina, ovviamente, alcune di queste mi hanno incuriosito molto. Prima tra tutte la pasta che Adele, la protagonista del libro, prepara per le sue amiche in una serata un po' particolare, insieme a un'insalata di spinaci, pera, sedano rapa e zenzero. "Do anche una girata al sugo di pomodoro, porro, speck e pecorino, una personalissima amatriciana assemblata con tutto ciò che ho trovato in frigo. Mentre lo faccio rivedo mia madre china ai fornelli..." La mamma di Adele è una figura chiave nel libro, una cuoca che troverà il coraggio di esprimere il proprio talento grazie a... Non voglio dirti troppo!! ;-) Bene, ho provato questo sugo ed è piaciuto molto a tutta la famiglia!! Così ho deciso di pubblicarlo. E' uno di quei sughi semplici che, grazie all'abbinamento degli ingredienti, si rivela buonissimo!!!

Per il sugo speck e pecorino io preferisco le classiche penne rigate o i maccheroni, ma mia figlia dice che lo vuole provare con i bucatini. E bucatino sia, la prossima volta :-) Ti piacciono i sughi? Sul mio sito ne trovi moltissimi in SALSE E CONDIMENTI.
Post con link di affiliazione Amazon.
Sugo speck e pecorino https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Pasta, Primi, Salse e condimenti Italiana

Ingredienti

  • 25 g di olio extravergine di oliva
  • 20 g di porro (oppure di scalogno o di cipolla)
  • 80 g di speck
  • 300 g di passata di pomodoro
  • Sale q.b.
  • Pecorino q.b.
  • Peperoncino (a piacere)

Preparazione

Metti nel boccale 25 g di olio olio extravergine di oliva e 20 g di porro (oppure cipolla oppure scalogno) e trita 10 Sec. Vel. 10.

Poi soffriggi 3 Min. 100° Vel. 1.

Nel frattempo, taglia a listarelle 80 g di speck.

Aggiungi lo speck e soffriggi 2 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Aggiungi 300 g di passata di pomodoro e sale q.b. e cuoci 20 Min. 100° Antiorario Vel. 1, mettendo sopra il cestello (TM31 e TM5) per evitare gli schizzi.

Condisci la pasta con questo sugo e una bella grattata di pecorino.

 

Consigli

A piacere, puoi aggiungere peperoncino.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 6    Average: 4.3/5]