Tartare di tonno

Tartare di tonno
||||| Like It 0 |||||

Sfiziosa come non mai, la tartare di tonno, condita con glassa all’aceto balsamico ed erbette, è uno di quei piatti che preparo in poche occasioni speciali!

Un po’ perché la preparo rigorosamente con tonno abbattuto, che mi costa un pochino (anche se poi lo “ripasso” anche nel freezer). Un po’ perché non a tutti piace il pesce crudo. Quindi aspetto l’occasione e gli ospiti giusti ;-)

Tra questi c’è una mia amica musicista che mentre la mangia, inizia a canticchiare, tanto le piace  :-) E io sono contenta!!

 

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per4 persone
Tempo di preparazione1 min.
Tempo di cottura15 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.3 0
Sfiziosa come non mai, la tartare di tonno, condita con glassa all'aceto balsamico ed erbette, è uno di quei piatti che preparo in poche occasioni speciali!Un po' perché la preparo rigorosamente con tonno abbattuto, che mi costa un pochino (anche se poi lo "ripasso" anche nel freezer). Un po' perché non a tutti piace il pesce crudo. Quindi aspetto l'occasione e gli ospiti giusti ;-)Tra questi c'è una mia amica musicista che mentre la mangia, inizia a canticchiare, tanto le piace :-) E io sono contenta!! 

Ingredienti

  • 100 g di aceto balsamico
  • 100 g di vino rosso
  • 80 g di zucchero di canna
  • 45 g di cipollotto
  • 250 g di filetti di tonno abbattuto
  • 40 g di cuori di sedano
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Tabasco q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Erba cipollina q.b.

Preparazione

Versa nel boccale 100 g di aceto balsamico, 100 g di vino rosso, aggiungi 80 g di zucchero di canna e cuoci 15 Min. Temp. Varoma Vel. 3. Metti da parte e lascia raffreddare in frigorifero.

Inserisci nel boccale pulito 45 g di cipollotto, trita 5 Sec. Vel. 6 e tieni da parte in una ciotola.

Sciacqua il boccale, inserisci 250 g di filetti di tonno abbattuto tagliato a tocchetti e trita 2 Sec. Antiorario Vel. 5.

Aggiungi il tonno ai cipollotti nella ciotola e mescola con un cucchiaio.

Metti 40 g di cuori di sedano lavati e tagliati a pezzi, trita 3 Sec. Vel. 5 e aggiungi nella ciotola.

Condisci con un filo di olio extravergine di oliva, qualche goccia di tabasco, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e mescola bene.

Sistema la tartare sul piatto con l’aiuto di un piccolo coppapasta della forma che preferisci.

Servi con una spolverata di erba cipollina tritata e condisci con un filo della glassa all’aceto balsamico preparata all'inizio.

Consigli

Per le preparazioni a crudo, preferisci tonno abbattuto: chiedilo al tuo pescivendolo di fiducia.

In ogni caso (anche se è abbattuto), se vuoi stare tranquilla, fai così: prima di consumarlo tienilo nel freezer da 48 a 96 ore (da -30° a -20°). Perderà un poco del suo colore rossastro, come vedi nella foto, ma mangerai pesce sicuro. Puoi anche leggere le linee guida del Ministero della Salute, devi arrivare a pag. 36. Prima di usarlo, lascia decongelare il tonno passandolo dal freezer al frigorifero.

Per la glassa all’aceto balsamico, scegli un vino rosso abbastanza corposo, come un Montepulciano o un Barbera.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure