Viennetta

Viennetta
||||| Like It 0 |||||

Chi non conosce la mitica Viennetta? Uno dei maggiori successi, insieme al cornetto, dell’Algida, la nostra industria del gelato :-)

Chi ha il Bimby non può fare a meno di provare la versione fatta in casa di tutte le ricette “industriali”, per esaudire le richieste di casa senza rinunciare al cibo genuino.

In questa versione della Viennetta fatta in casa trovi un base alla crema inglese con strati di cioccolato e friabile meringa.

La preparazione sembra un po’ lunga. Il segreto è completare alcune preparazioni anche il giorno prima, come la meringa e i fogli di cioccolato.

Pronta? Ecco la ricetta ;-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per6 persone
Tempo di preparazione11 min.
Tempo di cottura127 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo6.5 ore
100
4 0
Chi non conosce la mitica Viennetta? Uno dei maggiori successi, insieme al cornetto, dell'Algida, la nostra industria del gelato :-)Chi ha il Bimby non può fare a meno di provare la versione fatta in casa di tutte le ricette "industriali", per esaudire le richieste di casa senza rinunciare al cibo genuino.In questa versione della Viennetta fatta in casa trovi un base alla crema inglese con strati di cioccolato e friabile meringa.La preparazione sembra un po' lunga. Il segreto è completare alcune preparazioni anche il giorno prima, come la meringa e i fogli di cioccolato.Pronta? Ecco la ricetta ;-)

Ingredienti

Per la meringa

  • 100 g di albume (circa 3 albumi)
  • 200 g di zucchero

Per la bavarese

  • 4 tuorli (circa 80 g)
  • 80 g di zucchero
  • 200 g di latte
  • Una bacca di vaniglia
  • 8 g di gelatina in fogli
  • 310 g di panna

Per le cialde al cioccolato

  • 100 g di cioccolato fondente 50%
  • 2 cucchiai di latte

Ti serve

Preparazione

Preriscalda il forno a 110°.

Posiziona la farfalla nel boccale, metti dentro 3 albumi, 200 g di zucchero e lavora 4 Min. 37° Vel. 4.

Trasferisci la meringa in una teglia rettangolare foderata con carta da forno e cuoci 2 Ore110°.

Metti in ammollo 8 g di gelatina in fogli in acqua fredda.

Lava il boccale con l'autopulizia veloce e asciugalo bene.

Prepara la bavarese: inserisci nel Bimby 4 tuorli, 80 g di zucchero, 200 g di latte, i semi di una bacca di vaniglia e la bacca. Cuoci 7 Min. 90° Vel. 2.

Lascia freddare a 50°, togli la bacca, aggiungi la gelatina ben strizzata e mescola 10 Sec. Vel. 4. Versa in una ciotola e tieni da parte.

Lava il boccale con l'autopulizia veloce, asciugalo bene e mettilo nel frigorifero 15 Min.

Metti il boccale sulla base, posiziona la farfalla, versa 310 g di panna e lavora a Vel. 3 fino a quando è ben montata (circa 2 Min.).

Aggiungi la panna alla crema fredda, mescolando. Conserva in frigorifero.

Prepara le cialde al cioccolato: senza farfalla, metti nel boccale 100 g di cioccolato e trita 10 Sec. Vel. 9.

Aggiungi 2 cucchiai di latte e fai sciogliere 4 Min. 37° Vel. Soft.

Nel frattempo fodera con la pellicola per alimenti lo stampo da plumcake e prepara un foglio di carta da forno.

Cola il cioccolato fuso su un foglio di carta da forno, formando due rettangoli delle dimensioni dello stampo, poi cola una striscia stretta e lunga al centro dello stampo da plumcake.

Lascia solidificare il cioccolato in frigorifero circa 30 Min.

Taglia la meringa in rettangoli adatti allo stampo.

Versa uno strato di crema nello stampo, sopra la striscia di cioccolato, poi metti un rettangolo di cioccolato, spingendo delicatamente.

Aggiungi un rettangolo di meringa, versa uno strato di crema, metti un rettangolo di cioccolato, un rettangolo di meringa e, per finire, versa la crema rimasta.

Ripiega i bordi di pellicola in eccesso, avvolgi lo stampo in altra pellicola e metti in freezer 6 Ore.

Al momento di servire, immergi lo stampo alcuni secondi in acqua calda, poi sformalo su un vassoio adatto.

Consigli

Vuoi essere sicura che la crema della bavarese sia pronta? Controlla la spia della temperatura del Bimby: deve arrivare a 90°!

Ho preferito usare una base bavarese per questa Viennetta, così i disastri da scongelamento sonno scongiurati :-) Puoi servirla sia appena tolta dal freezer, come un gelato, sia dopo averla fatta riposare nel frigorifero, nella versione bavarese.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 2    Media Voto: 4/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure