Flan al cioccolato

Flan al cioccolato
||||| Like It 0 |||||

Lo confesso: non vedevo proprio l’ora di assaggiare il delizioso flan al cioccolato col Bimby! Così l’ho preparato in occasione del compleanno di mio marito. E… woooow! Sì, è stata proprio questa la mia espressione. E non aggiungo altro. 🙂

La ricetta mi è stata suggerita da Manuela che mi ha raccontato che il tortino è nato da ciò che avanzava dalle uova di cioccolato pasquali.

Queste graziose monoporzioni sono delle golose tentazioni di cioccolato, dal cuore morbido, che possono essere accompagnate con del gelato alla crema, con dei ribes e lamponi od ancora, con una bella fragola adagiata su un “pouf” di panna. Una vera chicca!

Ma, mi raccomando, tieni bene a mente che il segreto della buona riuscita di questi flan sta nel rispetto dei tempi di cottura, in assenza del quale andrebbe perso l’effetto “cuore di cioccolato liquido”.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 10 pezzi
Tempo di preparazione 2 min.
Tempo di cottura 15 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 10 min.

Ingredienti

  • 250 g di cioccolato (puoi mischiare cioccolato al latte, fondente e bianco, se ti piace)
  • 125 g di burro in pezzi
  • 100 g di zucchero
  • 3 uova
  • 50 g di farina 00

Preparazione

Metti nel boccale 250 g di cioccolato, trita 15 Sec. Vel. Turbo.

Unisci 125 g di burro e 100 g di zucchero, cuoci 6 Min. 30° Vel. 3.

Lascia riposare il composto 10 Min., poi incorpora 3 uova e 50 g di farina 1 Min. Vel. 5.

Suddividi il composto in 10 stampini da flan (pirottini), imburrati e infarinati, riempiendoli a metà.

Inforna in forno preriscaldato e ventilato 8 Min. 180°.

Servi subito, capovolgendo lo stampino dal cui centro uscirà un cuore liquido di cioccolato.

Consigli

Puoi servire questo flan con del gelato alla crema e, volendo proprio fare un piatto super raffinato, puoi decorare con del cioccolato fuso, del cacao e delle forme geometriche di cioccolato. Una bomba per gli occhi e per la pancia :-)

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure