Palline di cocco

Palline di cocco
||||| Like It 0 |||||

Qualcuno mi sa dire come resistere alle palline di cocco Bimby quando vengono servite a tavola a fine pranzo?

Sono dei dolcetti buonissimi, viene voglia di mangiarli uno dopo l’altro. E, poi, sono veramente semplici e veloci da preparare. Basta avere gli ingredienti ben disposti sulla tua cucina, che poi a tutto il resto ci pensa l’amato Bimby… che meraviglia cucinare così, senza fatica 🙂

Un po’ come succede per la preparazione dei mitici baci perugina….!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 40 pezzi
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 30 min.

Ingredienti

  • 120 g di zucchero semolato
  • 250 g di ricotta
  • 250 di cocco grattugiato + q.b. per decorare
  • 10 g di cacao amaro in polvere + q.b. per decorare

Preparazione

Metti nel boccale ben asciutto 120 g di zucchero semolato e polverizza 12 Sec. Vel. 9.

Aggiungi 250 di ricotta, 250 g di cocco grattugiato e lavora 30 Sec. Vel. 4 spatolando.

Metti l’impasto in una ciotola, prelevane la metà e mettila nel Bimby.

Aggiungi 10 g di cacao amaro in polvere e lavora 15 Sec. Vel. 3.

Trasferisci questo impasto in un’altra ciotola. Metti le due ciotole in frigorifero per 30 Min.

Spolvera il fondo di un piatto piano con del cacao amaro e distribuisci il cocco garttugiato sul fondo di un altro piatto piano.

Prendi l’impasto bianco: forma delle palline grandi quanto una noce e passale nel cacao amaro.

Prendi l’impasto al cioccolato: forma delle palline grandi quanto una noce e passale nel cocco grattugiato.

Conserva in frigorifero in un contenitore con coperchio fino al momento di servire.

Consigli

Se la ricotta ha del liquido, scolala prima di aggiungerla nel Bimby.

Se non devi servire le palline a dei bambini, puoi aggiungere ⅓ di misurino di rum, eventualmente correggendo l’impasto con 10-20 g di cocco grattugiato.

Puoi aumentare la dose dello zucchero fino a 200 g secondo il tuo gusto.

Sono buone sia con la ricotta di mucca sia con quella di pecora.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure