Risotto con radicchio trevigiano e taleggio

Risotto con radicchio trevigiano e taleggio
||||| Like It 0 |||||

Con questa ricetta potrai cucinare in modo facile il risotto al radicchio trevigiano e taleggio selezionando ingredienti freschi e genuini.

Il risotto radicchio e taleggio mi piace molto, ma finora non lo avevo mai cucinato con il Bimby. La ricetta me l’ha mandata Milena, una fan di Facebook. L’ho provata e penso che sia fantastica! 😛

Grazie a Milena ho trovato un altro modo per mettere in tavola la verdura “camuffandola” a dovere. Tutti chiedono sempre il bis e devo sempre calcolare qualche porzione in più.

Per cucinare un risotto assolutamente perfetto, utilizza il dado Bimby e dai un’occhiata ai miei consigli su come cucinare il risotto col Bimby.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura 13 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 200 g di radicchio trevigiano
  • 1 scalogno
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 500 g di riso Carnaroli per risotti
  • 40 g di vino bianco secco
  • 1000 g di acqua
  • 1 cucchiaio di dado Bimby
  • 150 g di taleggio
  • 30 g di parmigiano grattugiato

Preparazione

Lava 200 g di radicchio e tritalo 30 Sec. Vel. 5.

Aggiungi 1 scalogno e trita 15 Sec. Vel. 5.

Metti 30 g di olio extravergine di oliva . 3 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.

Versa 500 g di riso e tosta per 2 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.

Aggiungi 40 g di vino. Cuoci senza misurino per 2 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.

Versa 1.000 g di acqua calda e 1 cucchiaio di dado Bimby. Cuoci senza misurino per 13 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.

Aggiungi 150 g di taleggio a pezzettini e cuoci ancora per 2 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.

A cottura ultimata versa il contenuto in una risottiera, aggiungi 30 g di parmigiano, amalgama bene e servi.

Consigli

Il consiglio di Milena: Se non hai il dado Bimby puoi sostituirlo con del dado da cucina (ahimè molto meno genuino!). Milena ne usa uno e mezzo.

Una volta messo nei piatti il riso, fallo riposare per 3-4 minuti, così “il risultato è perfetto”.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure