Schiacciata di Pasqua toscana all’anice

Schiacciata di Pasqua toscana all’anice
||||| Like It 0 |||||

La schiacciata di Pasqua toscana Bimby all’anice è un lievitato tipico di questo periodo e nasce dalla tradizione contadina.

Preparla, grazie al Bimby, è facile. Ci vogliono solo un po’ di pazienza e attenzione per la lievitazione. Sulle tavole toscane in genere si gusta nel pranzo di Pasqua a fine pasto, ma è ottima anche – ebbene sì – per accompagnare dei salumi dal sapore deciso!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 8 persone
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura 50 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 3 ore
Tempo di riposo

Ingredienti

  • Un'arancia
  • 70 g di zucchero
  • 25 g di lievito di birra
  • 50 g di acqua
  • 4 uova
  • Sale q.b.
  • 500 g di farina manitoba
  • Un cucchiaio raso di semi di anice
  • ½ misurino di vin santo
  • 80 g di burro molto morbido

Preparazione

Lava bene l'arancia e preleva la scorza con un pelapatate.

Metti la scorza nel boccale con 170 g di zucchero. 7 Sec. Vel. 7. Tieni da parte.

Metti nel boccale 25 g di lievito di birra e 50 g di acqua. 1 Min. 37° Vel. 1.

Aggiungi lo zucchero aromatizzato tenuto da parte, 4 uova e un pizzico di sale. 30 Sec. Vel. 1.

Aggiungi 500 g di farina manitoba, un cucchiaio raso di semi di anice, mezzo misurino di vin santo e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Aggiungi dal foro del coperchio 80 g di burro morbido (cremoso), un cucchiaio per volta, aspettando che il burro venga assorbito dall’impasto prima di aggiungerne un altro cucchiaio. 1 Min. Vel. Spiga.

Trasferisci l’impasto in uno stampo di metallo imburrato e infarinato.

Lascia lievitare a riparo da correnti d’aria 3 Ore, fino a quando la cupola della schiacciata non spunta dal bordo dello stampo.

Preriscalda il forno a 150°.

Cuoci per 50 Min.

Consigli

Usa uno stampo da panettone di 16 cm di diametro o uno stampo di carta usa e getta da 750 g.

Fai la prova dello stecchino per verificare la cottura.

Se vedi che la cupola diventa un po' troppo scura, metti sopra un foglio di alluminio per proteggerla ed evitare che si bruci

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure