Crostata senza uova e burro Bimby

Crostata senza uova e burro Bimby
Condividi con i tuoi amici!

Crostata per tutti! Ecco la ricetta della crostata senza uova e burro Bimby, adatta davvero a (quasi) tutti: a chi è intollerante, a chi segue una dieta vegana, a chi preferisce fare a meno del burro…

Il segreto è nella pasta frolla, che si prepara con pochi ingredienti ben dosati. Per la farcitura io ho usato la marmellata di albicocche, ma è quasi superfluo ricordare che puoi usare qualsiasi tipo di marmellata! E poi, largo alla fantasia: aggiungi pepite di cioccolato fondente, mandorle a fettine, granella di nocciole, cannella in polvere, zenzero… ovviamente abbinando il tutto al tipo di marmellata.

Per questa di albicocche ti propongo mandorle a fettine, anche se ti assicuro che è deliziosa così, semplice semplice.

La crostata senza uova e burro Bimby è, di fatto, una crostata vegana Bimby. Provala! Variare in tavola e scoprire nuovi sapori è la missione e la passione di chi cucina :-)

Questa ricetta è per il Bimby TM5 | TM6 | TM31

Dosi per 8 persone
Tempo di preparazione 3 min.
Tempo di cottura 40 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 90 min.
100
4 0
Crostata per tutti! Ecco la ricetta della crostata senza uova e burro Bimby, adatta davvero a (quasi) tutti: a chi è intollerante, a chi segue una dieta vegana, a chi preferisce fare a meno del burro... Il segreto è nella pasta frolla, che si prepara con pochi ingredienti ben dosati. Per la farcitura io ho usato la marmellata di albicocche, ma è quasi superfluo ricordare che puoi usare qualsiasi tipo di marmellata! E poi, largo alla fantasia: aggiungi pepite di cioccolato fondente, mandorle a fettine, granella di nocciole, cannella in polvere, zenzero... ovviamente abbinando il tutto al tipo di marmellata. Per questa di albicocche ti propongo mandorle a fettine, anche se ti assicuro che è deliziosa così, semplice semplice. La crostata senza uova e burro Bimby è, di fatto, una crostata vegana Bimby. Provala! Variare in tavola e scoprire nuovi sapori è la missione e la passione di chi cucina :-) Crostata senza uova e burro Bimby https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Crostate, Dolci con il Bimby Italiana

Ingredienti

  • 250 g di zucchero
  • 130 g di acqua
  • 500 g di farina 00
  • 140 g di olio di semi
  • Un cucchiaino raso di lievito per dolci
  • Aroma di vaniglia qualche goccia
  • 350 g di marmellata di albicocche

Preparazione

Ti serve: stampo per crostata da 26 cm ø

Metti nel boccale 250 g di zucchero, 130 g di acqua e scalda 2 Min. 37° Vel. 2.

Aggiungi 500 g di farina 00, 140 g di olio di semi, un cucchiaino raso di lievito per dolci, qualche goccia di aroma di vaniglia (in alternativa, scorza grattugiata di limone) e impasta 1 Min. Vel 3.

Forma un panetto con l'impasto, avvolgilo nella pellicola (oppure mettilo in un contenitore adatto con coperchio) e mettilo a riposare in frigorifero per 1 Ora.

Accendi il forno a 180° (statico).

Imburra e infarina uno stampo per crostata da 26 cm di diametro e tieni da parte. Se preferisci, rivesti il fondo con carta da forno - che dovrai sagomare per coprirlo bene -, dopo aver imburrato e infarinato le pareti laterali della teglia.

(Prima di proseguire leggi i consigli!)

Stendi la pasta frolla sulla spianatoia infarinata in una sfoglia spessa circa 6 mm.

Ritaglia un cerchio di circa 26 cm o comunque dello stesso diametro della teglia che utilizzerai.

Trasferisci la frolla ritagliata nella teglia.

Con un altro po’ di pasta forma il bordo e schiaccialo contro le pareti con le dita direttamente dentro la teglia.

Metti la frolla avanzata, coperta, in frigorifero.

Bucherella il fondo della crostata con i rebbi di una forchetta, copri la superficie con un foglio di carta forno, distribuisci ceci o fagioli secchi e inforna 10 Min. a 180°.

Una volta cotta leggermente, lascia raffreddare dentro la teglia.

Nel frattempo riprendi la frolla e ricava le strisce per la guarnizione e il bordo della crostata.

Riprendi la base e versa al suo interno 350 g di marmellata di albicocche (o di altra frutta).

Con le strisce ritagliate forma il reticolo della crostata e chiudi i bordi con il resto della pasta.

Cuoci 30 Min. a 180° (statico).

Lascia raffreddare 30 Min. prima di sformare.

Consigli

L’impasto risulterà piuttosto morbido, per questo potrebbe essere difficile spostare una sfoglia molto grande. Limitandoti al fondo e aggiungendo dopo le parti più piccole, come le strisce, non dovresti avere problemi. In alternativa, puoi stendere la frolla con le mani direttamente nella teglia.

Ti piacciono le decorazioni? Puoi ritagliare dall'impasto fiorellini, foglioline, cuoricini e decorare a piacere, come ho fatto io ;-)


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 4    Average: 4/5]