Patatine Puff

Patatine Puff

Hai voglia di qualcosa di sfizioso? Ti propongo di lanciarti nella preparazione di queste patatine Puff col Bimby fatte in casa!

La preparazione non è troppo laboriosa, anche se fare le palline è un bel lavoro :-) Ma ne vale la pena, almeno per provare tutta la bontà e la croccantezza di questi snack salati onnipresenti nelle feste per bambini e non solo.

Fatte in casa diventano anche perfette da servire per un aperitivo informale.

La preparazione richiede che si utilizzino i fiocchi di patate (il preparato base per purè istantaneo). Sulle prime sono rimasta un po’ sulle mie, ma poi ho scoperto che ne esistono anche di biologici, senza additivi:

Li trovi in qualsiasi negozio bio e nei supermercati forniti, oppure su Amazon ;-)

Pronta a cimentarti con le patatine Puff Bimby??

Se vuoi, puoi preparare tanti altri sfizi a base di patate, come le focaccine di patate dal cuore filante, o i tortel di patate!!

Post con link di affiliazione Amazon: per ogni acquisto effettuato tramite questo link ricevo una piccola commissione e così mi aiuti a pubblicare ricette sempre nuove ;-)

Questa ricetta è per il Bimby TM5 | TM6 | TM31

Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione 3 min.
Tempo di cottura 4 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.3 0
Hai voglia di qualcosa di sfizioso? Ti propongo di lanciarti nella preparazione di queste patatine Puff col Bimby fatte in casa! La preparazione non è troppo laboriosa, anche se fare le palline è un bel lavoro :-) Ma ne vale la pena, almeno per provare tutta la bontà e la croccantezza di questi snack salati onnipresenti nelle feste per bambini e non solo. Fatte in casa diventano anche perfette da servire per un aperitivo informale. La preparazione richiede che si utilizzino i fiocchi di patate (il preparato base per purè istantaneo). Sulle prime sono rimasta un po' sulle mie, ma poi ho scoperto che ne esistono anche di biologici, senza additivi: Li trovi in qualsiasi negozio bio e nei supermercati forniti, oppure su Amazon ;-) Pronta a cimentarti con le patatine Puff Bimby?? Se vuoi, puoi preparare tanti altri sfizi a base di patate, come le focaccine di patate dal cuore filante, o i tortel di patate!!
Post con link di affiliazione Amazon: per ogni acquisto effettuato tramite questo link ricevo una piccola commissione e così mi aiuti a pubblicare ricette sempre nuove ;-)
Patatine Puff https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Antipasti Italiana

Ingredienti

  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 150 g di preparato per purè in fiocchi (o fiocchi di patate)
  • 70 g di fecola di patate
  • Un cucchiaino di lievito di birra secco
  • 300 g di acqua
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per friggere

  • Olio di semi di arachide q.b.

Preparazione

Pesa in una brocca 300 g di acqua, poggiandola sul coperchio del Bimby.

Metti nel boccale 30 g di parmigiano reggiano e trita 20 Sec. Vel. 7.

Unisci 150 g di preparato per purè in fiocchi, 70 g di fecola di patate, un cucchiaino di lievito di birra secco e impasta 10 Sec. Vel. 5.

A Vel. Spiga, versa lentamente 300 g di acqua dal foro del coperchio e continua a impastare 2 Min. Vel. Spiga.

Quando il composto risulterà abbastanza omogeneo, aggiungi una presa di sale, una spolverata di pepe e amalgama ancora 20 Sec. Vel. Spiga.

Prendi l’impasto con le mani, una piccola noce alla volta, e forma delle palline piccole, il più possibile lisce e compatte.

Scalda in un tegame abbondante olio di semi e friggi le patatine tipo Puff.

Quando saranno ben dorate, scolale su un foglio di carta assorbente e lasciale raffreddare.

Servile a merenda o come aperitivo ;-)

Consigli

Aromatizza le patatine come vuoi!! Aggiungi della paprica (dolce o forte) nell’impasto oppure cambia il tipo di formaggio.

Quando friggi le patatine fai attenzione a girarle spesso e a tenere il fuoco non troppo alto, altrimenti si bruceranno subito in superficie e rimarranno crude all’interno...

Quando formi le palline, fai attenzione che siano ben lisce, altrimenti in cottura tenderanno ad aprirsi.

Puoi cuocere le patatine anche in forno: sistemale su di una teglia coperta con carta forno e cuoci per circa 30 Min. a 200°, muovendole un po’ ogni tanto.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 47    Media Voto: 4.3/5]