Patè di funghi

Patè di funghi
Condividi con i tuoi amici!

Aperitivo in vista? Ti propongo un patè sfizioso e molto versatile: il patè di funghi Bimby, da preparare con dei semplicissimi funghi champignon!

Una ricettina veloce da tenere sempre in mente, ottima da spalmare sui crostini o per condire una pasta veloce. Anche se quando faccio la pasta io preferisco la crema di champignon, una ricetta storica di casa, quando la fretta è tanta o quando ho voglia di qualcosa di fresco, il patè è un’idea furba.

Io lo adoro spalmato sulle fettine di baguette lasciate tostare nel forno, ma è buonissimo spalmato su qualsiasi tipo di pane o crostino! La cosa importante è spalmarlo poco prima di metterlo in tavola per evitare che il pane si bagni troppo.

Rispetto alle ricette più tradizionali, in questa ricetta del patè di funghi Bimby mancano burro o panna, e al posto dell’aglio ti consiglio di osare con un pezzettino di cipolla, magari una cipolla un po’ dolce, come la cipolla di Montoro. In alternativa va benissimo una classica cipolla dorata.

Il prezzemolo e il formaggio fresco spalmabile fanno il resto, regalando un patè davvero fresco e gustoso!

A vederlo spalmato sul pane viene una voglia di addentarlo… e devo dire che non delude mai.

© Ricette Bimby

Questa è la mia ricetta, se tu provi altre varianti o hai un ingrediente da consigliare, scrivimelo pure nei commenti qui sotto o sulla mia pagina Facebook.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 | TM6 | TM5

Dosi per 200 g
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura 15 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
5 0
Aperitivo in vista? Ti propongo un patè sfizioso e molto versatile: il patè di funghi Bimby, da preparare con dei semplicissimi funghi champignon! Una ricettina veloce da tenere sempre in mente, ottima da spalmare sui crostini o per condire una pasta veloce. Anche se quando faccio la pasta io preferisco la crema di champignon, una ricetta storica di casa, quando la fretta è tanta o quando ho voglia di qualcosa di fresco, il patè è un'idea furba. Io lo adoro spalmato sulle fettine di baguette lasciate tostare nel forno, ma è buonissimo spalmato su qualsiasi tipo di pane o crostino! La cosa importante è spalmarlo poco prima di metterlo in tavola per evitare che il pane si bagni troppo. Rispetto alle ricette più tradizionali, in questa ricetta del patè di funghi Bimby mancano burro o panna, e al posto dell'aglio ti consiglio di osare con un pezzettino di cipolla, magari una cipolla un po' dolce, come la cipolla di Montoro. In alternativa va benissimo una classica cipolla dorata. Il prezzemolo e il formaggio fresco spalmabile fanno il resto, regalando un patè davvero fresco e gustoso! A vederlo spalmato sul pane viene una voglia di addentarlo... e devo dire che non delude mai. [caption id="attachment_13657" align="aligncenter" width="799"] © Ricette Bimby[/caption] Questa è la mia ricetta, se tu provi altre varianti o hai un ingrediente da consigliare, scrivimelo pure nei commenti qui sotto o sulla mia pagina Facebook. Patè di funghi https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Salse e condimenti Italiana

Ingredienti

  • 200 g di funghi champignon
  • Un mazzetto piccolo di prezzemolo
  • ¼ di cipolla
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • 10 g di brandy
  • 120 g di formaggio spalmabile

Preparazione

Pulisci bene 200 g di funghi champignon: rimuovi la parte terrosa alla base di funghi con un coltellino e sciacquali bene sotto l’acqua corrente per togliere tutti i residui di terra.

Tagliali a fettine e tieni da parte.

Inserisci nel boccale le foglie lavate e asciugate di un mazzetto prezzemolo, trita 5 Sec. Vel. 5 e tieni da parte.

Dopo aver sciacquato velocemente il boccale, inserisci uno spicchio di cipolla e trita 5 Sec. Vel. 5.

Porta sul fondo con la spatola, versa 20 g di olio extravergine di oliva e soffriggi 5 Min. 100° Vel. 1.

Unisci i funghi, una presa di sale, 10 g di brandy e cuoci 10 Min. 100° Vel. 1, togliendo il misurino almeno per i primi 5 minuti.

Aggiungi il prezzemolo e frulla 20 Sec. Vel. 4.

Unisci 120 g di formaggio spalmabile e frulla ancora 30 Sec. Vel. 4.

Il patè di funghi è pronto per essere utilizzato.

Consigli

Se vuoi usare il patè per i crostini, questa quantità è sufficiente per 6 persone.

Taglia i funghi a fettine per ridurre i tempi di cottura. Puoi anche farli a spicchi, ma in questo caso dovrai cuocerli qualche minuto in più!

Se dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero per non più di 4 giorni.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 2    Average: 5/5]