Pizza margherita con lievito madre

Pizza margherita con lievito madre
Condividi con i tuoi amici!

Se ami la pizza, sai che per sapere se in una pizzeria si mangia bene devi ordinare… la margherita! Non mente mai :-) Ecco la ricetta della pizza margherita con lievito madre Bimby da fare in casa.

È una ricetta che preparo e preparo più volte, anche perché i figli vogliono sempre e solo margherita (con qualche apertura verso la boscaiola da parte dei grandicelli).

Sulla margherita perfetta io non ho molti dubbi: è quella napoletana, col cornicione. Quando vado a Napoli ordino sempre lei, la margherita, perché la sanno proprio fare! Anche la versione romana, sottile e croccante è molto buona, come lo è anche quella un po’ più alta tipica di altre zone.

Però la pizza napoletana è una cosa a parte… pura poesia, arte, gusto!

Ma siccome a Napoli non capito spesso, preparo la pizza margherita con lievito madre Bimby, che è buonissima e mi dà tanta soddisfazione come pizza fatta in casa!!

Se per la margherita preferisco questo impasto, per altri condimenti mi piace variare. Puoi scoprire tutte le altre ricette di impasti nella sezione Pizza con il Bimby :-)

Prepari questa ricetta? Inviamo la foto sulla mia pagina Facebook!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 pezzi
Tempo di preparazione 3 min.
Tempo di cottura 15 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 29 ore
Tempo di riposo
100
4 0
Se ami la pizza, sai che per sapere se in una pizzeria si mangia bene devi ordinare... la margherita! Non mente mai :-) Ecco la ricetta della pizza margherita con lievito madre Bimby da fare in casa. È una ricetta che preparo e preparo più volte, anche perché i figli vogliono sempre e solo margherita (con qualche apertura verso la boscaiola da parte dei grandicelli). Sulla margherita perfetta io non ho molti dubbi: è quella napoletana, col cornicione. Quando vado a Napoli ordino sempre lei, la margherita, perché la sanno proprio fare! Anche la versione romana, sottile e croccante è molto buona, come lo è anche quella un po' più alta tipica di altre zone. Però la pizza napoletana è una cosa a parte... pura poesia, arte, gusto! Ma siccome a Napoli non capito spesso, preparo la pizza margherita con lievito madre Bimby, che è buonissima e mi dà tanta soddisfazione come pizza fatta in casa!! Se per la margherita preferisco questo impasto, per altri condimenti mi piace variare. Puoi scoprire tutte le altre ricette di impasti nella sezione Pizza con il Bimby :-) Prepari questa ricetta? Inviamo la foto sulla mia pagina Facebook! Pizza margherita con lievito madre https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Lievitati, Pizza Italiana

Ingredienti

Per l'impasto della pizza

  • 180 g di lievito madre rinfrescato
  • 360 g di acqua
  • 10 g di miele
  • 600 g di farina 0
  • 50 g di olio extravergine di oliva + q.b.
  • 10 g di sale fino + q.b.

Per il condimento

  • 300 g di passata di pomodoro
  • Erbe aromatiche a piacere
  • 250 g di mozzarella ben scolata

Preparazione

Inserisci nel boccale del Bimby 180 g di lievito madre rinfrescato, 360 g di acqua e 10 g di miele. Mischia 30 Sec. Vel. 3.

Unisci 600 g di farina 0, 50 g di olio extravergine di oliva, 10 g di sale e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Compatta l'impasto, dividilo a metà o in 4 parti e trasferiscilo in un due (o quattro) contenitori per la lievitazione, copri con la pellicola e fai lievitare per 1 Ora in un luogo riparato.

Metti ora l'impasto in frigorifero e lascialo qui per 24 Ore. È il tempo che gli serve per maturare e divenire più digeribile.

Togli l'impasto dal frigorifero e lascialo 2 Ore a temperatura ambiente per far riprendere la lievitazione.

Ungi bene le teglie per pizza, rovescia sopra l'impasto, ungi le mani e stendilo bene premendo delicatamente con le dita. Puoi stenderlo sottile e ti verranno più pizze (vedi consigli) oppure lasciarlo un pochino alto.

Condisci 300 g di passata di pomodoro, con sale ed erbe aromatiche a piacere (io basilico tutta la vita), condisci le pizze e fai lievitare ancora per 2 Ore.

Accendi il forno a 220° metti la teglia della pizza a contatto con il fondo 5 Min. poi sposta a metà altezza fino a che la crosta è leggermente dorata (circa 8-10 Min.).

Taglia a dadini 250 g di mozzarella e tieni da parte.

Sforna e cospargi con la mozzarella e, a piacere, con olio extravergine di oliva. Non infornare nuovamente: la mozzarella si scioglierà col calore della pizza :-)

Consigli

Per la cottura puoi fare come meglio preferisci: puoi fare delle pizze un po' alte e soffici, come piace ai noi, oppure stendere bene l'impasto (vedi sotto) e lasciandolo riposare giusto 30 Min. (e non 2 Ore) prima di cuocerlo.

Vuoi fare una pizza tipo napoletana? Per formare il tipico cornicione della pizza napoletana, stendi l’impasto premendo dal centro verso l’esterno. Non schiacciare mai il bordo: il movimento ha spinto l’aria proprio lì!! Premi lì dove senti l’impasto più spesso, per rendere uniforme la base della pizza.

 

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 3    Average: 4/5]