Polenta fritta

Polenta fritta

Aperitivo all’italiana? La polenta fritta Bimby è un’ottima idea per un aperitivo gustoso e low cost ;-)

Attenzione però: non è una semplice polenta fritta… l’olio in cui diventa croccante è aromatizzato con il rosmarino, secondo l’uso toscano, una delle erbe aromatiche più profumate e utilizzate nella cucina di tutti i giorni.

Devo dire che è anche una di quelle piante che resiste allo scorrere del tempo negli orti e sui balconi di tante persone! Ed è anche molto bello, soprattutto quando fiorisce. Io, a volte, ne metto qualche rametto tra i fiori, nel vaso, per renderlo più bello e odoroso.

Stai pensando di dotarti anche tu di una bella pianta di rosmarino? Perché non cominci da zero? Ecco un kit davvero facile da utilizzare:

Io preferisco partire dai semi, perché così so in quale terra li metto, so che la pianta non cresce con concimi strani o pesticidi ecc ecc!

Ma torniamo alla ricetta… preparare l’olio aromatizzato in cui cuocere la polenta fritta con il Bimby è ideale, perché permette di mantenere la temperatura costante. Se, però, non hai voglia di usarlo o vuoi accelerare i tempi, procedi in modo tradizionale sul fuoco, munendoti, però, di termometro, per verificare che la temperatura sia costantemente a 70°!

Se cerchi altre idee per antipasti o aperitivi con la polenta, guarda la ricetta della polenta alle erbe aromatiche o ancora i crostini di polenta con lenticchie e gamberi.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 | TM6 | TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 8 min.
Tempo di cottura 75 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
5 2
Aperitivo all'italiana? La polenta fritta Bimby è un'ottima idea per un aperitivo gustoso e low cost ;-) Attenzione però: non è una semplice polenta fritta... l'olio in cui diventa croccante è aromatizzato con il rosmarino, secondo l'uso toscano, una delle erbe aromatiche più profumate e utilizzate nella cucina di tutti i giorni. Devo dire che è anche una di quelle piante che resiste allo scorrere del tempo negli orti e sui balconi di tante persone! Ed è anche molto bello, soprattutto quando fiorisce. Io, a volte, ne metto qualche rametto tra i fiori, nel vaso, per renderlo più bello e odoroso. Stai pensando di dotarti anche tu di una bella pianta di rosmarino? Perché non cominci da zero? Ecco un kit davvero facile da utilizzare: Io preferisco partire dai semi, perché così so in quale terra li metto, so che la pianta non cresce con concimi strani o pesticidi ecc ecc! Ma torniamo alla ricetta... preparare l'olio aromatizzato in cui cuocere la polenta fritta con il Bimby è ideale, perché permette di mantenere la temperatura costante. Se, però, non hai voglia di usarlo o vuoi accelerare i tempi, procedi in modo tradizionale sul fuoco, munendoti, però, di termometro, per verificare che la temperatura sia costantemente a 70°! Se cerchi altre idee per antipasti o aperitivi con la polenta, guarda la ricetta della polenta alle erbe aromatiche o ancora i crostini di polenta con lenticchie e gamberi. Polenta fritta https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Antipasti, Base Italiana

Ingredienti

  • 600 g di acqua
  • Sale q.b.
  • 150 g di farina di mais bramata
  • Un ramo di rosmarino fresco
  • 500 g di olio di semi di arachide

Preparazione

Poggia una ciotola sul coperchio del Bimby, attiva la bilancia e pesa 150 g di farina di mais bramata. Tieni da parte.

Versa nel Bimby 600 g di acqua, il sale e fai bollire, con il misurino inserito, 6 Min. 100° Vel. 1.

Versa a pioggia dal foro del coperchio, con le lame in movimento 1 Min. Vel. 2, la farina di mais tenuta da parte.

Apri il coperchio, facendo attenzione al vapore, e mescola con la spatola.

Cuoci, spatolando di tanto in tanto, 30 Min. 100° Vel. 2. Trasferisci la polenta in un contenitore rettangolare e lasciala freddare completamente.

Lava il rosmarino, tamponalo con un panno e stacca le foglie dal ramo.

Metti le foglie nel boccale e trita 10 Sec. Vel. 7.

Versa 500 g di olio di arachide e lascia insaporire 30 Min. 70° Vel. Soft.

Trasferisci la polenta ormai fredda su un tagliere e tagliala a cubetti non troppo piccoli.

Filtra l’olio al rosmarino e trasferiscilo in un pentolino alto e stretto.

Scalda l'olio aromatizzato e friggi la polenta fino a quando è dorata.

Metti man mano a scolare su carta assorbente.

Servi caldi con una spolverata di sale e accompagna con del vino rosso o della birra!

Consigli

Per velocizzare l'aperitivo, prepara prima la polenta e tienila da parte fino al momento in cui dovrai tagliarla e friggerla ;-)

Acqua e polenta: meglio controllare sempre le indicazioni riportate sulla confezione e adattare la quantità di acqua.

La quantità di olio che trovi qui dipende dal mio pentolino per friggere. Puoi riadattarla in base alla sua capienza.

Aggiungi qualche rametto tritato di rosmarino alla polenta: sarà ancora più buona!!

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

  1. ciao Flavia, questa ricetta mi fa venire l’acquolina in bocca. Non si può cuocere in forno, vero? Io sono un pò impedita con la frittura

    lisa
    • Ciao Lisa, perché no? Non ho provato, ma a naso, dopo aver condito i dadi di polenta, li metterei sulla placca del forno e li passerei 10-15 minuti a 200° in forno ventilato (o comunque, fino a quando sono dorati). Spero di averti aiutato :-)

      Flavia