Seadas

Seadas
||||| Like It 0 |||||

Se hai voglia improvvisa di seadas (o sebadas), accendi il Bimby e mettiti all’opera!

Credo che in Sardegna ci siano una quantità di ricette speciali, frutto della fantasia culinaria di una terra affascinante e ricca di storia, cultura e bellezza.

Tra le ricette sarde ci sono questi dolci con il formaggio e il miele, che nascono dal cuore dell’isola, quello dedito alla pastorizia e alla produzione del buon formaggio.

Se già le conosci sono sicura che tra meno di due nano-secondi ti alzerai per controllare se hai gli ingredienti per prepararle. Se non le conosci… devi provarle!! :-D

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per20 pezzi
Tempo di preparazione7 min.
Tempo di cottura4 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.3 0
Se hai voglia improvvisa di seadas (o sebadas), accendi il Bimby e mettiti all'opera!Credo che in Sardegna ci siano una quantità di ricette speciali, frutto della fantasia culinaria di una terra affascinante e ricca di storia, cultura e bellezza.Tra le ricette sarde ci sono questi dolci con il formaggio e il miele, che nascono dal cuore dell'isola, quello dedito alla pastorizia e alla produzione del buon formaggio.Se già le conosci sono sicura che tra meno di due nano-secondi ti alzerai per controllare se hai gli ingredienti per prepararle. Se non le conosci... devi provarle!! :-D

Ingredienti

Per la pasta

  • 500 g di semola di grano duro
  • 4 uova
  • 200 g di strutto
  • Sale q.b.

Per il ripieno

  • Un’arancia non trattata (scorza)
  • 500 g di pecorino sardo fresco
  • ½ limone (succo)

Per friggere e per rifinire

  • Olio di semi di arachide q.b.
  • 120 g di miele di castagno
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Metti nel boccale 500 g di semola di grano duro, 4 uova, 200 g di strutto, un pizzico di sale e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Forma una palla con l'impasto, avvolgilo nella pellicola per alimenti e lascialo riposare.

Prepara il ripieno: trita nel boccale la scorza di un’arancia 10 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 500 g di pecorino sardo fresco, il succo di ½ limone e trita 10 Sec. Vel. 7.

Stendi l'impasto in una sfoglia (o più sfoglie) sottile sul piano di lavoro infarinato.

Ricava, con una tazza o un coppapasta, dei dischi di 10 cm di diametro.

Metti al centro di metà dei dischi il ripieno.

Copri con l’altra metà dei dischi e sigillali bene pigiando con le dita.

Friggi le seadas in abbondante olio di semi fino a doratura.

Metti a scolare man mano su carta assorbente.

Nel frattempo metti nel Bimby 120 g di miele di castagno e sciogli 3 Min. 50° Vel. 3. Questa operazione non è necessaria se utilizzi miele già fluido.

Cospargi le seadas con zucchero a velo e cola a filo il miele con un cucchiaino.

Servi ben calde.

Consigli

Puoi stendere l'impasto anche con la macchina per la pasta (o nonna papera).

Puoi usare il miele che preferisci.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure