Tacchino freddo con mele e mandorle

Tacchino freddo con mele e mandorle
Condividi con i tuoi amici!

W i secondi leggeri e gustosi, come questo tacchino freddo con mele e mandorle!

Freddo non vuol dire per forza di frigorifero, ma che puoi mangiarlo a temperatura ambiente. In pratica… è un buon piatto da preparare in anticipo :-)

 

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura 41 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 2.5 min.
100
4.3 0
W i secondi leggeri e gustosi, come questo tacchino freddo con mele e mandorle! Freddo non vuol dire per forza di frigorifero, ma che puoi mangiarlo a temperatura ambiente. In pratica... è un buon piatto da preparare in anticipo :-)   Tacchino freddo con mele e mandorle https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Carne, Secondi Italiana

Ingredienti

  • 500 g di acqua
  • ¼ di cipolla
  • 2 + ½ costa di sedano
  • Una carota
  • 600 g di fesa di tacchino intera
  • 30 g di mandorle pelate
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 10 g di aceto di mele
  • ½ cucchiaino di senape à l’Ancienne
  • Sale q.b.
  • ½ mela smith

Preparazione

Versa nel boccale 500 g di acqua, aggiungi ¼ di cipolla pelata, ½ costa di sedano lavata, una carota lavata e pelata e cuoci 6 Min. Temp. Varoma Vel. Soft.

Nel frattempo lega con uno spago da cucina 600 g di fesa di tacchino e sistemala nel cestello.

Posiziona il cestello e cuoci 35 Min. Temp. Varoma Vel. Soft.

Trasferisci in una ciotola e lascia freddare la carne coperta dal liquido di cottura.

Lava e asciuga il boccale.

Lava 2 coste di sedano, eliminiamo i filamenti esterni, tagliale a rondelle e conserva in acqua molto fredda.

Metti nel boccale 30 g di mandorle e trita con Qualche colpo Vel. Turbo. Tieni da parte.

Versa nel boccale 50 g di olio extravergine di oliva, 10 g di aceto di mele, sale, ½ cucchiaino di senape à l’Ancienne ed emulsiona 10 Sec. Vel. 10. Tieni da parte nel boccale.

Taglia il tacchino freddo a listarelle, lava e taglia a bastoncini ½ mela Smith (senza togliere la buccia) e metti il tutto in un’insalatiera capiente.

Aggiungi il condimento tenuto nel boccale, le mandorle tritate tenute da parte e il sedano scolato dall’acqua. Gira bene e lascia insaporire in frigorifero 2 Ore, coperto con la pellicola.

Tira fuori dal frigorifero almeno 30 Min. prima di servire.

Consigli

Se non hai tempo, puoi anche evitare il riposo nel frigorifero.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 3    Average: 4.3/5]