Taralli all’uovo pugliesi

Taralli all’uovo pugliesi
||||| Like It 0 |||||

Ecco una buona ricetta regionale che viene dal tacco d’Italia: i taralli all’uovo pugliesi! Sono dei friabili biscotti preparati dalle brave donne pugliesi in tempo di Pasqua, ottimi per colazione o merenda. 🙂

Provo sempre una certa soddisfazione nel vedere come uno strumento moderno come il Bimby aiuti noi donne comuni e indaffarate a sfornare tante delizie della nostra cucina regionale. 🙂

Oltre ai taralli dolci, per rimanere in Puglia, puoi cucinare delle ottime pettole o una gustosa focaccia salata barese.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 40 pezzi
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura 15 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 200 g di zucchero
  • ½ limone non trattato (scorza)
  • 2 uova
  • 100 g di olio extravergine di oliva
  • 60 g di latte
  • 500 g di farina 00
  • Una bustina di lievito per dolci

Preparazione

Inserisci nel boccale 200 g di zucchero, la scorza di ½ limone non trattato e polverizza 10 Sec. Vel. 10.

Aggiungi 2 uova. 10 Sec. Vel. 5.

Unisci 100 g di olio extravergine di oliva, 60 g di latte, 500 g di farina 00, una bustina di lievito per dolci e impasta 30 Sec. Vel. da 5 a 7.

Rovescia l’impasto sul piano di lavoro, prendine un pezzetto, forma un serpentello e chiudi a ciambella.

Disponi man mano i taralli su una placca ricoperta di carta da forno.

Cuoci i taralli in forno statico già caldo 15-20 Min. a 180°.

Lascia freddare e riponi in un barattolo con chiusura ermetica.

Consigli

Puoi anche sostituire l’olio extravergine di oliva con olio di semi di girasole.

Che ne dici di glassare i taralli con una mistura di acqua e zucchero o albumi e zucchero?

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure