Caffè macinato Bimby

Caffè macinato Bimby
Condividi con i tuoi amici!

Lo sai che puoi ottenere un buon caffè macinato col Bimby? Ecco come macinare il caffè con il Bimby ;-)

Il caffè è un piacere, non c’è che dire. Quel profumo di caffè appena fatto che ti sveglia al mattino, quella tazzina fumante e cremosa servita a fine pasto o gustata a metà giornata con le amiche… come farne a meno?

Io non ne bevo molto e lo prendo con moderazione, ma mi piace che sia buono e ben fatto.

Il caffè lo compro in chicchi alla torrefazione e poi lo macino con il Bimby. Ti dico subito che macinarlo per la moka è più semplice, mentre se usi la macchina espresso, trovare il giusto grado di macinatura richiede dei test.

I bravi baristi applicano sempre una regola, la regola dei 25 secondi: in 25 secondi (22-28 secondi) la macchina deve erogare 25 ml di caffè. Se è macinato troppo fine, il caffè esce con difficoltà e ha un sapore amarognolo; se la polvere è troppo grossa, il caffè passerà velocemente e risulterà acquoso. In questo caso ti basta diminuire o aumentare i tempi di lavorazione nel Bimby. :-)

Macinare il caffè col Bimby: la differenza tra caffè con moka e caffè espresso

In Italia abbiamo due diversi modi per preparare il caffè: il caffè con la moka e il caffè espresso. Ma che differenza c’è tra questi due sistemi.

Il caffè con la moka è quello tradizionale, che usavano anche le nostre nonne. Per prepararlo usiamo la classica “caffettiera” in alluminio. La più famosa è quella della Bialetti, ma esistono anche tante altre versioni.

Il caffè espresso è quello preparato principalmente al bar, con la macchina professionale e che forma la cremina sopra. Oggi, però, possiamo gustarlo anche a casa nostra, preparandolo con delle macchine semi professionali molto buone e non troppo costose. Per anni George Clooney è stato lo storico brand ambassador nelle campagne pubblicitarie di un famoso brand, la Nespresso. Te lo ricordi?

Puoi scegliere il modo per preparare il caffè che preferisci, in ogni caso, metti al lavoro il Bimby e ottieni la tua polvere di caffè :-D.

Ma quante ricette buone puoi preparare col caffè? La crema di caffè, la torta magica al caffè, il Bonet al caffè, la mimosa al caffè.

Buona cucina con il caffè macinato Bimby!

Trovi la ricetta in inglese qui How to grind coffee with Thermomix.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 250 g
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
3.9 1
Lo sai che puoi ottenere un buon caffè macinato col Bimby? Ecco come macinare il caffè con il Bimby ;-) Il caffè è un piacere, non c'è che dire. Quel profumo di caffè appena fatto che ti sveglia al mattino, quella tazzina fumante e cremosa servita a fine pasto o gustata a metà giornata con le amiche... come farne a meno? Io non ne bevo molto e lo prendo con moderazione, ma mi piace che sia buono e ben fatto. Il caffè lo compro in chicchi alla torrefazione e poi lo macino con il Bimby. Ti dico subito che macinarlo per la moka è più semplice, mentre se usi la macchina espresso, trovare il giusto grado di macinatura richiede dei test. I bravi baristi applicano sempre una regola, la regola dei 25 secondi: in 25 secondi (22-28 secondi) la macchina deve erogare 25 ml di caffè. Se è macinato troppo fine, il caffè esce con difficoltà e ha un sapore amarognolo; se la polvere è troppo grossa, il caffè passerà velocemente e risulterà acquoso. In questo caso ti basta diminuire o aumentare i tempi di lavorazione nel Bimby. :-)

Macinare il caffè col Bimby: la differenza tra caffè con moka e caffè espresso

In Italia abbiamo due diversi modi per preparare il caffè: il caffè con la moka e il caffè espresso. Ma che differenza c'è tra questi due sistemi. Il caffè con la moka è quello tradizionale, che usavano anche le nostre nonne. Per prepararlo usiamo la classica “caffettiera” in alluminio. La più famosa è quella della Bialetti, ma esistono anche tante altre versioni. Il caffè espresso è quello preparato principalmente al bar, con la macchina professionale e che forma la cremina sopra. Oggi, però, possiamo gustarlo anche a casa nostra, preparandolo con delle macchine semi professionali molto buone e non troppo costose. Per anni George Clooney è stato lo storico brand ambassador nelle campagne pubblicitarie di un famoso brand, la Nespresso. Te lo ricordi? Puoi scegliere il modo per preparare il caffè che preferisci, in ogni caso, metti al lavoro il Bimby e ottieni la tua polvere di caffè :-D. Ma quante ricette buone puoi preparare col caffè? La crema di caffè, la torta magica al caffè, il Bonet al caffè, la mimosa al caffè. Buona cucina con il caffè macinato Bimby! Trovi la ricetta in inglese qui How to grind coffee with Thermomix.
Caffè macinato Bimby https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Base Italiana

Ingredienti

250 g di caffè in grani

Preparazione

Caffè macinato per moka: metti nel Bimby 250 g di caffè in grani e polverizza 1 Min. Vel. 9.

Caffè macinato per espresso: metti nel Bimby 250 g di caffè in grani e polverizza 50 Sec. Vel. 9. Controlla il grado di macinatura ed eventualmente prosegui pochi secondi.

 

 

Consigli

Se vuoi macinare una quantità inferiore di caffè (suggerisco non sotto i 100 g), riduci il tempo di lavorazione, ma non la velocità.

Lo sapevi? Il caffè al bar si serve sempre in una tazzina calda :-)


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 185    Average: 3.9/5]

  1. Velocita 10 per 70 sec – caffee espresso Delizia ALPS

    Markus Santoni