Cozze gratinate

Cozze gratinate
||||| Like It 0 |||||

Queste cozze gratinate Bimby al pomodoro sono una semplice bontà da gustare con le dita!

Guai, infatti, a chi le mangia con il cucchiaio… noooo. Il cucchiaio è proprio il guscio della cozza! Le cozze gratinate sono un finger food per antonomasia ;-)

Poi ognuno è libero di mangiarle come meglio crede, la cosa importante è non perdersele, perché sono proprio buone!!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per4 persone
Tempo di preparazione1 min.
Tempo di cottura22 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
5 1
Queste cozze gratinate Bimby al pomodoro sono una semplice bontà da gustare con le dita!Guai, infatti, a chi le mangia con il cucchiaio... noooo. Il cucchiaio è proprio il guscio della cozza! Le cozze gratinate sono un finger food per antonomasia ;-)Poi ognuno è libero di mangiarle come meglio crede, la cosa importante è non perdersele, perché sono proprio buone!!

Ingredienti

  • 600 g di cozze
  • 500 g di acqua
  • 100 g di pancarrè
  • ½ cipollotto fresco
  • Prezzemolo q.b.
  • Basilico q.b.
  • 50 g di pomodori datterini
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.

Preparazione

Pulisci le cozze: gratta via le concrezioni presenti sul guscio, togli la "barbetta" (o bisso), sciacquale bene e disponile parte nel cestello del Bimby e parte nella campana del Varoma.

Versa nel boccale 500 g di acqua, posiziona il cestello, posiziona il Varoma e fai aprire i molluschi 15 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Metti da parte le cozze.

Lava il boccale con l'autopulizia e asciugalo bene.

Preriscalda il forno a 200°.

Metti nel boccale 100 g di pancarrè, ½ cipollotto fresco, le foglie di prezzemolo e basilico lavate e asciugate, 50 g di pomodori datterini puliti, 20 g di olio extravergine di oliva, sale q.b. e frulla 5 Sec. Vel. 5.

Separa le valve di ciascuna cozza, tieni quelle con il mollusco e getta quelle vuote.

Riempi le valve messe da parte con il composto frullato nel Bimby.

Metti le cozze su una teglia e inforna 7 Min. a 200°.

Servi le cozze calde.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure

  1. OTTIME !! con una piccola variante in mancanza del pancarrè ho utilizzato pane fatto con lievito madre e farina tipo 1 cotto 2 giorni prima.. Favolose !!

    Vilma