Cream Tart

Cream Tart

Compleanno o festa in vista? La cream tart da fare col Bimby è un dolce scenografico perfetto per festeggiare anniversari, compleanni e ricorrenze come il Capodanno.

Puoi farla a forma di numero, a forma di albero, di cuore, di fiore… Quello che non manca mai è una ricca decorazione che puoi fare come preferisci! Frutta fresca, fiori eduli, macarons, cioccolatini, meringhe, meringhe al cacao, frutta secca, frutta disidratata, zuccherini e granelle di ogni tipo.

Il lievito, presente nella frolla, la rende abbastanza morbida da permetterti di tagliare il dolce senza fare pasticci, allo stesso tempo la frolla sostiene bene i livelli, la farcitura e la decorazione ;-)

Per la farcitura puoi anche usare, o alternare con la crema della ricetta, la camy cream alla Nutella.

E se la torta ti attira molto ma hai paura di fare pasticci, parti con la versione facile: fai un solo strato di frolla, metti la crema e decoralo con tanta fantasia :-)

P.S.: il tempo di preparazione indicato nella ricetta è il tempo Bimby. Disegnare i numeri e ritagliare la frolla richiede un pochino di tempo, così come gestire i vari passaggi. Il segreto per preparare questa torta senza stare chiusa in casa tutto il giorno lo trovi nei consigli subito sotto la ricetta!

Questa ricetta è per il Bimby TM5 e TM31

Dosi per 4 pezzi
Tempo di preparazione 12 min.
Tempo di cottura 20 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 3 ore
100
4 0
Compleanno o festa in vista? La cream tart da fare col Bimby è un dolce scenografico perfetto per festeggiare anniversari, compleanni e ricorrenze come il Capodanno. Puoi farla a forma di numero, a forma di albero, di cuore, di fiore... Quello che non manca mai è una ricca decorazione che puoi fare come preferisci! Frutta fresca, fiori eduli, macarons, cioccolatini, meringhe, meringhe al cacao, frutta secca, frutta disidratata, zuccherini e granelle di ogni tipo. Il lievito, presente nella frolla, la rende abbastanza morbida da permetterti di tagliare il dolce senza fare pasticci, allo stesso tempo la frolla sostiene bene i livelli, la farcitura e la decorazione ;-) Per la farcitura puoi anche usare, o alternare con la crema della ricetta, la camy cream alla Nutella. E se la torta ti attira molto ma hai paura di fare pasticci, parti con la versione facile: fai un solo strato di frolla, metti la crema e decoralo con tanta fantasia :-) P.S.: il tempo di preparazione indicato nella ricetta è il tempo Bimby. Disegnare i numeri e ritagliare la frolla richiede un pochino di tempo, così come gestire i vari passaggi. Il segreto per preparare questa torta senza stare chiusa in casa tutto il giorno lo trovi nei consigli subito sotto la ricetta! Cream Tart https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Dolci, Torte Italiana

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 840 g di farina 00
  • 400 g di burro freddo
  • 300 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 2 uova intere
  • 2 pizzichi di sale
  • 2 cucchiaini di aroma di vaniglia
  • Un cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema

  • 400 g di panna fresca
  • 750 g di mascarpone
  • 300 g di latte condensato
  • 50 g di zucchero a velo
  • Un cucchiaino di estratto di vaniglia

Per guarnire

  • Cioccolatini q.b.
  • Zuccherini q.b.
  • Fiori di zucchero q.b.
  • Ribes freschi q.b.

Preparazione

Prepara la frolla: metti nel boccale 420 g di farina 00, 200 g di burro freddo a pezzetti e lavora 30 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 150 g di zucchero, 2 tuorli, un uovo intero, un pizzico di sale, un cucchiaino di aroma di vaniglia, ½ cucchiaino di lievito per dolci e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Trasferisci l’impasto sulla spianatoia e compattalo con le mani.

Forma un panetto, avvolgi nella pellicola e metti a riposare in frigorifero per almeno 2 Ore.

Senza sciacquare il boccale prepara un secondo panetto: metti 420 g di farina 00, 200 g di burro freddo e amalgama 30 Sec. Vel. 4.

Unisci 150 g di zucchero, 2 tuorli, un uovo intero, un pizzico di sale, un cucchiaino di aroma di vaniglia, ½ cucchiaino di lievito per dolci e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Forma un secondo panetto, avvolgilo nella pellicola e metti anch’esso a riposare in frigorifero.

Disegna su dei fogli a 4 le sagome dei numeri che ti occorrono.

Prendi il primo panetto e dividilo in 4 parti.

Stendi delle sfoglie spesse circa 6 mm e adagia sopra le sagome dei numeri ritagliati precedentemente.

Cuoci i biscotti in forno preriscaldato per circa 20 Min. a 180°. Una volta cotti, lasciali raffreddare completamente, meglio su una gratella per dolci.

Prendi il secondo panetto e ripeti tutte le operazioni precedenti per creare il secondo set di numeri.

Prepara la crema: posiziona la farfalla nel boccale pulito e asciutto, versa 400 g di panna fresca e monta a Vel. 3 fino a quando sarà ben ferma. Trasferisci in una ciotola e tieni da parte.

Senza lavare il boccale e lasciando la farfalla inserita, metti 750 g di mascarpone, 300 g di latte condensato, 50 g di zucchero a velo, un cucchiaino di estratto di vaniglia e lavora 2 Min. Vel. 4.

Trasferisci in una ciotola capiente e unisci la panna montata un poco alla volta, lavorando delicatamente per evitare che si smonti.

Metti la crema in frigorifero a riposare per circa 15 Min.

Metti la crema nella sac à poche con punta liscia e decora i numeri di pasta frolla con dei piccoli ciuffi tondi.

Adagia sopra il secondo strato di numeri di pasta frolla.

Decora ancora con la crema a piccoli ciuffetti.

Guarnisci la superficie della torta con cioccolatini, zuccherini, fiori di zucchero, ribes freschi o altra frutta secondo la stagione e la tua fantasia.

Trasferisci la torta nel frigorifero per circa 1 Ora prima di servirla.

Consigli

Le dosi indicate sono per 4 numeri di pasta frolla. Se devi fare una cream tart di soli due numeri prepara un solo panetto di frolla e dimezza le quantità degli ingredienti necessari a preparare la crema.

Anticipa il lavoro: prepara i numeri di pasta frolla il giorno prima e, se vuoi, anche la crema! Assembla, però, il dolce solo qualche ora prima di servirlo. Per la decorazione finale procedi proprio poco prima di portare tutto in tavola, altrimenti le decorazioni prenderanno tutta l'umidità della crema con pessimi risultati...

Probabilmente i numeri di pasta frolla non entreranno tutti insieme nel forno... Cuocili quindi 2 o 3 alla volta, tenendo il resto della pasta in frigorifero mentre "aspetta il turno".

Per creare i modelli dei numeri, utilizza dei fogli A4, uno per ogni numero. Puoi disegnarli a mano oppure cercare dei modelli sul web e poi stamparli.

Reimpasta la frolla che avanza da ogni numero quando lo ritagli e utilizzala per creare i numeri successivi.

Metti il boccale in frigorifero a raffreddare prima di montare la panna.

Il biscotto di pasta frolla che farà da base alla torta sarà molto fragile, quindi cerca di spostarlo il meno possibile. Il modo migliore per preparare questa torta e comporla già sul vassoio su cui vuoi presentarla!

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 3    Media Voto: 4/5]