Kebab “alla romana”

Kebab “alla romana”
||||| Like It 0 |||||

Ti piace la cucina fusion?? A me sì, soprattutto se a proporla è un mito come Gabriele Bonci. E’ suo il Kebab “alla romana”, con la porchetta nel ripieno :-D

L’ho visto preparare a La prova del cuoco e non ho proprio resistito a questo street food mediorientale nella versione italianizzata.

Sul kebab ci sarebbero da dire tantissime cose. Perché di fatto si tratta di un panino con carne arrostita, condito con salse tipiche del Medio Oriente. Ne esistono due versioni principali: quella con la pita, che puoi fare anche in padella, e quella con il pane arabo più simile alla nostra piadina.

Per questa ricetta Gabriele Bonci si è ispirato alla versione con la piadina, o dürüm kebab, che poi è quella che preferisco, perché il ripieno si gusta meglio, secondo me ;-)

Una nota: i tempi di cottura si riferiscono al solo pane per kebab, mentre per il ketchup ti servono 40 minuti in più.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 8 min.
Tempo di cottura 3 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 45 min.
Tempo di riposo
100
4.3 0
Ti piace la cucina fusion?? A me sì, soprattutto se a proporla è un mito come Gabriele Bonci. E' suo il Kebab "alla romana", con la porchetta nel ripieno :-DL'ho visto preparare a La prova del cuoco e non ho proprio resistito a questo street food mediorientale nella versione italianizzata.Sul kebab ci sarebbero da dire tantissime cose. Perché di fatto si tratta di un panino con carne arrostita, condito con salse tipiche del Medio Oriente. Ne esistono due versioni principali: quella con la pita, che puoi fare anche in padella, e quella con il pane arabo più simile alla nostra piadina.Per questa ricetta Gabriele Bonci si è ispirato alla versione con la piadina, o dürüm kebab, che poi è quella che preferisco, perché il ripieno si gusta meglio, secondo me ;-)Una nota: i tempi di cottura si riferiscono al solo pane per kebab, mentre per il ketchup ti servono 40 minuti in più.

Ingredienti

Per il pane

  • 150 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 5 g di miele
  • 300 g di farina 00
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • Un cucchiaino di sale

Per le salse

  • 300 g di pomodori rossi lavati
  • ½ peperone rosso pulito
  • 40 g di cipolla rossa
  • Uno spicchio di aglio
  • 30 g di aceto di vino rosso
  • Noce moscata q.b.
  • Paprica q.b.
  • 20 g di zucchero
  • 300 g di olio di semi di girasole
  • Un uovo a temperatura ambiente
  • Un tuorlo
  • ½ limone (succo)
  • Sale q.b.

Per farcire

  • 10 pomodorini
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • 250 g di porchetta
  • Insalatina q.b.

Preparazione

Prepara il pane: metti nel boccale 150 g di acqua, 10 g di lievito di birra fresco, 5 g di miele e scalda 2 Min. 90° Vel. 2.

Unisci 300 g di farina 00, 20 g di olio extravergine di oliva, un cucchiaino di sale e impasta 3 Min. Vel. Spiga, fino a ottenere un impasto morbido ed elastico.

Trasferisci l’impasto in una ciotola, copri con un canovaccio e lascia lievitare per circa 30 Min.

Sistema l’impasto sul piano di lavoro e dividilo in 4 palline, coprile con un canovaccio e lasciale riposare 15 Min.

Stendi ogni pallina fino a formare delle sfoglie tonde, ampie e sottili.

Scalda una padella antiaderente da 30 cm e cuoci le sfoglie a fuoco alto, una per volta, girandole per circa 3 Min.

Appena ogni sfoglia è cotta, coprila immediatamente con un canovaccio per mantenerla umida ed evitare che si secchi troppo.

Prepara il ketchup: metti nel boccale pulito 300 g di pomodori rossi lavati, 1/2 peperone rosso pulito, 40 g di cipolla rossa, uno spicchio di aglio, 30 g di aceto di vino rosso e trita 5 Sec. Vel. 6.

Porta sul fondo con la spatola, aggiungi una grattata di noce moscata, un cucchiaino di paprika, 20 g di zucchero e cuoci 40 Min. 100° Vel. 2.

Una volta pronto, frulla 1 Min. Vel. 10.

Versa la salsa ketchup in una ciotola e tieni da parte a raffreddare.

Prepara la maionese: pesa 300 g di olio di semi di girasole, appoggiando una ciotola sul coperchio chiuso del Bimby, e tieni da parte.

Nel boccale pulito, inserisci un uovo a temperatura ambiente, un tuorlo, il succo di ½ limone, un pizzico di sale e frulla 1 Min. Vel. 4.

Successivamente porta a Vel. 5 e, con le lame in movimento, versa l’olio a filo dal coperchio.

Frulla ancora 5 Sec. Vel. 6, metti in una ciotola e tieni da parte.

Componi il kebab: lava 10 pomodorini, tagliali a piccoli tocchetti, condiscili con un filo di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e tieni da parte.

Taglia a listarelle 250 g di porchetta e tieni da parte.

Su ogni sfoglia di pane spalma un cucchiaio di maionese, aggiungi un poco di insalatina lavata, una parte della porchetta, un poco di ketchup, un paio di cucchiai di pomodorini conditi e arrotola delicatamente.

Chiudi i fondi con un poco di carta stagnola per sigillare e taglia ogni rotolo a metà.

Servi il kebab alla romana accompagnato dalle salse fatte in casa.

Consigli

Fai attenzione alla cottura del pane: non deve colorire troppo, altrimenti si seccherà e non sarà possibile arrotolarlo.

Appena la sfoglia di pane inizierà a cuocere in padella, tenderà a gonfiarsi, a questo punto girala subito sull’altro lato.

Quando cuoci la salsa per il ketchup, per evitare gli schizzi, metti il cestello sopra il coperchio al posto del misurino.

Le quantità di ketchup e maionese usate nel pane sono a nostro piacimento, puoi anche portare quelle avanzate a tavola così che ognuno potrà aggiungerne come preferisce.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure