Confettura di ciliegie

Confettura di ciliegie
||||| Like It 0 |||||

Che ne dici di preparare la confettura di ciliegie in casa? Come l’ho fatta io, con il Bimby, viene buonissima e non ti sporchi neanche le dita!

Poi ci puoi farcire delle ottime crostate, magari preparate con una pasta frolla al cocco o una pasta frolla al cacao… Ma è buonissima anche sul pane tostato a colazione!!

Thermomix Recipe for Cherry Jam

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per800 g
Tempo di preparazione10 min.
Tempo di cottura65 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4 10
Che ne dici di preparare la confettura di ciliegie in casa? Come l'ho fatta io, con il Bimby, viene buonissima e non ti sporchi neanche le dita!Poi ci puoi farcire delle ottime crostate, magari preparate con una pasta frolla al cocco o una pasta frolla al cacao... Ma è buonissima anche sul pane tostato a colazione!! Thermomix Recipe for Cherry Jam

Ingredienti

  • 1/2 limone non trattato (scorza)
  • 1300 g di ciliegie intere
  • 250 g di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di cannella

Preparazione

Metti la scorza di 1/2 limone nel boccale e trita 10 Sec. Vel. 7. Metti da parte.

Metti 1300 g di ciliegie intere nel boccale e cuoci 20 Min. 100° Vel. 1.

Quando le ciliegie si so sono ammorbidite è più facile togliere i semi. Per questo cuoci ancora 5 Min. 100° Vel. 3.

Questo è il momento più faticoso! Devi controllare bene e togliere ogni semino con un cucchiaino. Per me è meglio farlo a questo punto piuttosto che sbucciarle prima e macchiarmi le dita. E col Bimby è possibile!

Aggiungi alle ciliegie, ormai senza semi, 250 g di zucchero di canna, il limone precedentemente frullato e 1/2 cucchiaino di cannella. Cuoci ancora 20 Min. 100° Vel. 1.

Infine, per dare più consistenza alla marmellata, addensa 20 Min. Temp. Varoma Vel. 1. Se vuoi dare maggiore consistenza puoi aumentare il tempo.

Versa la marmellata bollente in barattoli sterilizzati.

Chiudi i barattoli e mettili a testa in giù fino a che non si sono raffreddati.

Conserva la marmellata in un posto fresco e buio.

Consigli

Io sterilizzo i barattoli e i loro tappi mettendoli sulla grata del forno a 120° per 20 minuti oppure con grappa o rum ad alta gradazione alcolica.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 2    Media Voto: 4/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure

    • Ciao Carmela, non ho mai fatto una marmellata con frutta congelata, a dire il vero, ma si può! L’importante è che le ciliegie siano snocciolate. Devi lasciarle scongelare e usare anche il liquido che rimane dallo scongelamento. Fammi sapere come ti è venuta ;-)

      Ricette Bimby
  1. Appena terminata, come prima volta e’ stata un tantino impegnativa…nella prima fase dei primi 20 minuti,con le ciliegie ancora “voluminose” dal boccale tende spesso a fuoriuscire materiale schiumoso dal foro quindi necessita presenza costante, io rimediavo fermando per un istante il ciclo aspettando che si ritirasse il materiale per poi riprendere subito.Volevo denocciolare le ciliegie prima della cottura, (per non doverlo fare dopo con il cucchiaino uno a uno…) mi sono arreso alla seconda ciliegia… essendo molto mature rimaneva molta polpa attaccata all’ osso rischiando cosi’ di fare una confettura di sola buccia ! per togliere i noccioli conviene attrezzarsi prima..facendo una prova con un nocciolo.. ho trovato in cucina un mestolo forato al silicone … con maglie larghe ..tipo scolapasta..da far passare la composta ma non il nocciolo, ho travasato filtrando tutto su un altro pentolino per poi riprendere la cottura nel bimby.

    Stefano
    • Ciao Stefano, grazie per il tuo commento! Per la prima fase, puoi mettere il cestello sopra al coperchio per evitare schizzi. Per le ciliegie, una persona cara che conosco ha acquistato uno snocciolatore e lo trova molto comodo e veloce!

      Ricette Bimby
  2. Ottima ricetta, fatta oggi pomeriggio, e per la prima volta ho messo le ciliegie 🍒 intere, per poi snocciolarle con
    Un attrezzo che avevo in cucina e che ha trattenuto i noccioli.
    Che dire grazie

    Antonella
  3. Io sinceramente le avevo sempre snocciolate prima, e dopo aver provato il tuo metodo non mi sono affatto trovata bene, molto brioso, spreco di prodotto è sporco, più che a mettersi i guanti i di l’attrice e usare lo snocciolatore. La ricetta è ok, ma il metodo per me no ☹️

    Paola