Pastiera di grano

Pastiera di grano
||||| Like It 0 |||||

Vorresti sfornare una pastiera da chef? Ecco la pastiera di grano ispirata alla ricetta del grandissimo e irraggiungibile Iginio Massari.

Studiandola mi hanno subito colpito la diversa lavorazione della frolla e gli ingredienti… poi l’ho assaggiata e sono andata in visibilio 😍

Io ho una ricetta della pastiera napoletana che mi ha insegnato la mitica Rosalba, napoletana di nascita. Ormai l’ho adottata da anni e riscuote sempre un enorme successo.

Mi viene un po’ da ridere perché quando abbiamo girato il video della pastiera io, presa da mille cose, non le ho fatto trovare… il ruoto!!! Cerca a destra, cerca a sinistra, quel giorno il ruoto non si trovava e lei, da brava napoletana si è adattata alla teglia che avevo a disposizione! Se vuoi puoi guardare il video cliccando sul link ;-)

Anche se rimango super affezionata alla ricetta di Rosalba, questa pastiera mi ha conquistato. Un grazie di cuore ai nostri grandi pasticceri e al mitico Bimby ;-)

P.S.: il ruoto lo devo proprio ricomprare! Ti chiedo quindi venia per questa foto, la ricetta, conferma la mia amica Sara, è perfetta!!

Questa ricetta è per il Bimby TM5 e TM31

Dosi per 8 persone
Tempo di preparazione 14 min.
Tempo di cottura 80 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 1 ora
100
4.3 2
Vorresti sfornare una pastiera da chef? Ecco la pastiera di grano ispirata alla ricetta del grandissimo e irraggiungibile Iginio Massari. Studiandola mi hanno subito colpito la diversa lavorazione della frolla e gli ingredienti... poi l'ho assaggiata e sono andata in visibilio 😍 Io ho una ricetta della pastiera napoletana che mi ha insegnato la mitica Rosalba, napoletana di nascita. Ormai l'ho adottata da anni e riscuote sempre un enorme successo. Mi viene un po' da ridere perché quando abbiamo girato il video della pastiera io, presa da mille cose, non le ho fatto trovare... il ruoto!!! Cerca a destra, cerca a sinistra, quel giorno il ruoto non si trovava e lei, da brava napoletana si è adattata alla teglia che avevo a disposizione! Se vuoi puoi guardare il video cliccando sul link ;-) Anche se rimango super affezionata alla ricetta di Rosalba, questa pastiera mi ha conquistato. Un grazie di cuore ai nostri grandi pasticceri e al mitico Bimby ;-) P.S.: il ruoto lo devo proprio ricomprare! Ti chiedo quindi venia per questa foto, la ricetta, conferma la mia amica Sara, è perfetta!!

Ingredienti

Per la frolla

  • Un limone non trattato (scorza)
  • 250 g di burro
  • 170 g di zucchero
  • Una bacca di vaniglia
  • 2 tuorli
  • Sale q.b.
  • 320 g di farina 00
  • 110 g di fecola di patate
  • Un cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema pasticcera

  • 150 g di latte intero
  • 20 g di fecola di patate
  • Un tuorlo
  • 40 g di zucchero

Per il ripieno

  • 300 g di ricotta
  • 300 g di zucchero
  • Un cucchiaino di aroma di fiori d’arancio
  • Cannella q.b.
  • Una bacca di vaniglia
  • Sale q.b.
  • 3 uova
  • 200 g di scorza di arancio candita
  • 350 g di grano cotto
  • 50 g di latte intero

Preparazione

Prepara la frolla: preleva con un pelapatate la scorza di un limone e tritala nel boccale 10 Sec. Vel. 7-8. Metti da parte.

Metti 250 g di burro tagliato a tocchetti e 170 g di zucchero 1 Min. Vel. 3 e poi 1 Min. Vel. Spiga.

Incidi una bacca di vaniglia, preleva i semi e mettili nel boccale.

Unisci la scorza di limone grattugiata, 2 tuorli, un pizzico di sale e impasta 1 Min. Vel. 3.

Aggiungi 320 g di farina, 110 g di fecola e un cucchiaino di lievito. Impasta 1 Min. Vel. Spiga.

Prendi l’impasto, compattalo, avvolgilo nella pellicola trasparente e mettilo a riposare in frigorifero per 1 Ora.

Nel frattempo prepara la crema pasticcera: metti nel boccale pulito 150 g di latte, 20 g di fecola, un tuorlo e 40 g di zucchero. Cuoci 5 Min. 90° Vel. 4.

Trasferisci la crema in una ciotola larga e lascia raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.

Lava e asciuga il boccale.

Posiziona la farfalla e metti nel boccale 300 g di ricotta, 300 g di zucchero, un cucchiaino di aroma di fiori d'arancio, una spolverata di cannella e i semi di una bacca di vaniglia. Amalgama 2 Min. Vel. 2.

Unisci la crema pasticcera preparata in precedenza, un pizzico di sale, 3 uova, 200 g di scorza d’arancio candita tagliata a dadini piccoli e 350 g di grano cotto. Mescola 2 Min. Antiorario Vel. Soft.

Versa 50 g di latte e mescola ancora 1 Min. Antiorario Vel. 2.

Accendi il forno a 160° (statico).

Stendi poco meno di 3/4 della frolla su un foglio di carta da forno e ricavane un disco adatto a un ruoto da 24 cm di diametro (deve essere più largo perché devi foderare con l’impasto anche il bordo).

Disponi l'impasto nel ruoto, bucherellalo con una forchetta e versa la farcitura.

Stendi l’impasto avanzato e taglialo a striscioline.

Stendi le striscioline sulla torta creando una decorazione a rombi.

Cuoci in forno 1 Ora e 20 Min. circa a 160°.

Lascia freddare completamente prima di servire.

Consigli

Quando fai freddare la crema pasticcera, coprila con della pellicola trasparente o della carta da forno bagnata e strizzata per evitare che formi la pellicina. Oppure mescolala spesso fino a quando diventa fredda.

Metti la ricotta a sgocciolare in un colino per circa 1 Ora prima di utilizzarla!

Controlla la pastiera durante la cottura perché ogni forno cuoce in modo differente.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure

    • Carissima, il ruoto è la teglia di stagno in cui si cuoce la pastiera. Ha una sua forma e un suo spessore. Lo trovi di sicuro in qualche casalinghi ben fornito nel periodo che precede la Pasqua o anche online. Buona pastiera :)

      Ricette Bimby