Pizzette rosse

Pizzette rosse
Condividi con i tuoi amici!

Sei anche tu, come me, una che alle feste si butta sulle pizzette rosse? Leggi allora questa ricetta per preparare le pizzette rosse Bimby!

Una ricetta che mi ha davvero entusiasmato perché sono proprio come quelle che si comprano in pasticceria!

Un impasto morbido, un condimento profumato, una consistenza perfetta!

In genere, io le preparo con un po’ di anticipo, poi le congelo e le scongelo direttamente in forno caldo poco prima di servirle. La casa viene inondata del profumo e vengono mangiate calde come appena sfornate!

Per congelarle, le metto non una sopra l’altra ma una accanto all’altra. Poi, una volta congelate, le metto in un sacchetto. Così non si attaccano tra loro. Questo è un trucchetto che mi ha insegnato tanti anni fa la mia amica Sheila.

Quanto si conservano? Bè, diciamo che non lo so esattamente perché non rimangono mai. Però, sicuramente, se le metti in una busta di plastica chiusa, durano anche un paio di giorni. L’ideale, però, per le feste è seguire il mio suggerimento di congelarle.

Per il condimento io ho usato salsa di pomodoro fatta col Bimby seguendo la ricetta che trovi linkata e origano. Tu, ovviamente, puoi sbizzarrirti con quello che più ti piace. Per i bimbi vanno bene anche prosciutto cotto e formaggio. Per gli adulti puoi osare anche con funghi o con le zucchine.

Queste pizzette rosse sono perfette per tutte le feste di compleanno ma anche per le altre occasioni in cui c’è un buffet!

Io metto a lievitare il mio impasto coperto con una cuffia della doccia. La vedi anche nel reel che ho fatto sulla mia pagina Instagram.

Ti consiglio di provare anche le pizzette bianche morbidissime.

Buona cucina con le pizzette rosse Bimby!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 | TM6 | TM5

Dosi per 85 pezzi
Tempo di preparazione 15 min.
Tempo di cottura 10 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 1 ora
Tempo di riposo
100
4.7 2
Sei anche tu, come me, una che alle feste si butta sulle pizzette rosse? Leggi allora questa ricetta per preparare le pizzette rosse Bimby! Una ricetta che mi ha davvero entusiasmato perché sono proprio come quelle che si comprano in pasticceria! Un impasto morbido, un condimento profumato, una consistenza perfetta! In genere, io le preparo con un po' di anticipo, poi le congelo e le scongelo direttamente in forno caldo poco prima di servirle. La casa viene inondata del profumo e vengono mangiate calde come appena sfornate! Per congelarle, le metto non una sopra l'altra ma una accanto all'altra. Poi, una volta congelate, le metto in un sacchetto. Così non si attaccano tra loro. Questo è un trucchetto che mi ha insegnato tanti anni fa la mia amica Sheila. Quanto si conservano? Bè, diciamo che non lo so esattamente perché non rimangono mai. Però, sicuramente, se le metti in una busta di plastica chiusa, durano anche un paio di giorni. L'ideale, però, per le feste è seguire il mio suggerimento di congelarle. Per il condimento io ho usato salsa di pomodoro fatta col Bimby seguendo la ricetta che trovi linkata e origano. Tu, ovviamente, puoi sbizzarrirti con quello che più ti piace. Per i bimbi vanno bene anche prosciutto cotto e formaggio. Per gli adulti puoi osare anche con funghi o con le zucchine. Queste pizzette rosse sono perfette per tutte le feste di compleanno ma anche per le altre occasioni in cui c'è un buffet! Io metto a lievitare il mio impasto coperto con una cuffia della doccia. La vedi anche nel reel che ho fatto sulla mia pagina Instagram. Ti consiglio di provare anche le pizzette bianche morbidissime. Buona cucina con le pizzette rosse Bimby! Pizzette rosse https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Lievitati, Pizza Italiana

Ingredienti

Per l'impasto

  • 125 g di latte
  • 45 g di burro
  • 10 g di zucchero
  • Una bustina di lievito Mastro Fornaio
  • 500 g di farina 0
  • 10 g di olio extravergine di oliva
  • 125 g di acqua
  • 5 g di sale

Per la salsa di pomodoro

  • Salsa di pomodoro già cotta q.b.
  • Sale q.b. (puoi anche non metterlo visto che è già saporito il pomodoro!)
  • Origano q.b.

Ti serve

Preparazione

Metti nel boccale 125 g di latte, 45 g di burro, 10 g di zucchero e il lievito 10 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 500 g di farina, 10 g di olio, 125 g di acqua e 5 g di sale 20 Sec. Vel. 6, poi 3 Min. Vel. Spiga.

Fai qualche piega a tre all'impasto e poi forma una palla con questo impasto, metti in un recipiente e copri con una cuffia per la doccia.

Lascia lievitare fino al raddoppio del volume.

Stendi col matterello l'impasto sulla carta da forno. La sfoglia deve essere alta circa 3 mm.

Ritaglia tante sagome circolari.

Puoi usare dei tappi, o degli stampini rotondi o un bicchiere capovolto. Ovviamente tu puoi fare la grandezza che preferisci! :-)

Riunisci gli avanzi della pasta, impastala, stendila nuovamente e crea ancora altri cerchietti.

Metti un po' di salsa di pomodoro su ogni pizzetta.

Se ti piacciono particolarmente sugose, abbonda! :-)

Aggiungi dell'origano.

Il quantitativo dipende un po' da i tuoi gusti.

Inforna 10 Min. a 220°.

Consigli

Lascia che il mezzo centimetro di bordino esterno venga solo leggermente sporcato dalla salsa e concentra tutto più internamente.

Puoi aggiungere sopra del parmigiano reggiano o della mozzarella.

Puoi usare del concentrato di pomodoro invece della salsa di pomodoro.

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 18    Average: 4.7/5]

  1. MERAVIGLIOSA! complimenti Flavia! I bimbi le divorano e i grandi non sono da meno :)
    Ottima, riescono sempre perfette!

    Carlotta
  2. Sono buonissime! Ormai ai compleanno faccio solo questa ricetta. Grazie per averla condivisa ❤️

    Isabella