Tahina

Tahina

Preparare la tahina col Bimby è semplice e, soprattutto, economico! La tahina, o burro di sesamo, è una pasta di semi di sesamo molto utilizzata nella cucina mediorientale per preparare hummus, babaganoush e altre delizie, anche dolci, come l’irresistibile halva.

Può avere una consistenza più o meno fluida, a seconda di quello che ci devi fare. Io non la mangio mai da sola, innanzitutto perché è una base, poi anche perché… 100 g hanno circa 600 calorie!!!!

Però nel mio frigorifero non manca mai. Nello scomparto delle salse ci sono il tabasco, la salsa Worchester, la salsa di soia e… la thaina! :-D

Per prepararla si usano i semi di sesamo bianco, il cui colore va dal bianco al beige. Più bianchi sono i semi, più chiara sarà la tua salsa.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 220 g
Tempo di preparazione 4 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 10 min.
600
3.8 2
Preparare la tahina col Bimby è semplice e, soprattutto, economico! La tahina, o burro di sesamo, è una pasta di semi di sesamo molto utilizzata nella cucina mediorientale per preparare hummus, babaganoush e altre delizie, anche dolci, come l'irresistibile halva. Può avere una consistenza più o meno fluida, a seconda di quello che ci devi fare. Io non la mangio mai da sola, innanzitutto perché è una base, poi anche perché... 100 g hanno circa 600 calorie!!!! Però nel mio frigorifero non manca mai. Nello scomparto delle salse ci sono il tabasco, la salsa Worchester, la salsa di soia e... la thaina! :-D Per prepararla si usano i semi di sesamo bianco, il cui colore va dal bianco al beige. Più bianchi sono i semi, più chiara sarà la tua salsa. Tahina https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Base Italiana

Ingredienti

  • 150 g di semi di sesamo
  • 70 g di olio di semi di griasole

Preparazione

Metti nel boccale 150 g di semi di sesamo e fai tostare leggermente 2 Min. 90° Vel. 2.

Trasferisci in un piatto e spargili per farli freddare velocemente.

Togli il boccale dalla base e lascialo freddare (una volta freddo, puoi anche metterlo nel frigorifero per 3 minuti).

Metti di nuovo i semi nel boccale ben asciutto e frulla 10 Sec. Vel. 9.

Porta sul fondo e ripeti ancora una volta 10 Sec. Vel. 9. Devi ottenere una farina.

Versa 70 g di olio di semi di girasole e frulla 30 Sec. Vel. da 4 a 6, gradualmente.

Porta sul fondo con la spatola e ripeti 30 Sec. Vel. da 4 a 7.

Trasferisci in un barattolino e conserva in frigorifero.

Consigli

Puoi anche tostare i semi in un padellino a fiamma media. Devono appena scaldarsi e non colorire, altrimenti diventano amari.

Il colore della thaina dipende dai semi che usi: puoi usare quelli bianchi o quelli più scuri.

E' fondamentale lavorare i semi evitando di scaldarli troppo con la frizione delle lame. Per capire se hai fatto una buona thaina assaggiala: se ha il sapore del sesamo, va bene, se ha un retrogusto amaro vuol dire che i semi si sono scaldati troppo. Se segui le indicazioni della ricetta non avrai problemi ;-)

La tahina, se messa in barattoli sterilizzati, dura anche diversi mesi. Verifica che sia sempre perfettamente coperta da un leggero strato di olio.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 4    Media Voto: 3.8/5]

    • Ciao, certo. Diciamo che l’olio di semi è più appropriato per il sapore neutro, ma se preferisci olio evo va benissimo. Buona cucina!

      Ricette Bimby