Vellutata di patate e funghi

Vellutata di patate e funghi
||||| Like It 0 |||||

La vellutata di patate e funghi Bimby è un piatto veloce e semplice da preparare, ideale come primo piatto arricchito da crostini. Si tratta di una zuppa chic, in cui la presenza dei porcini conferisce un aroma e un sapore unici!!! Rappresenta anche un modo più gustoso per presentare ai bimbi verdure ed ortaggi e, vedrai, alla sua bontà non sapranno resistere. 🙂

L’autrice di questa ricetta è Barbara Baresi di Chiari (BS) che mi ha scritto: “Ho modificato le ricette delle vellutate, che adoro, cercando di ottenerne una light, ideale dopo le feste o per chi, come me, è perennemente a dieta. E’ comunque buonissima e può essere mangiata a cuor leggero in quanto contiene solo verdure. Ogni giorno, vario le verdure con cui la realizzo!”. Io ho modificato la sua ricetta facendo qualche piccolo cambiamento.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 2 persone
Tempo di preparazione 4 min.
Tempo di cottura 48 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 400 g di funghi porcini (o altro tipo di funghi) freschi
  • 20 g di olio extra vergine di oliva
  • 3 patate
  • 500 g di acqua
  • Un cucchiaio di dado vegetale Bimby
  • Parmigiano grattugiato a piacere

Preparazione

Inserisci nel boccale 400 g di funghi tagliati a pezzi e 20 g di olio. 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi 3 patate tagliate a pezzi, 500 g di acqua bollente e un cucchiaio di dado Bimby. Cuoci 25 Min. 100° Vel. 1.

A cottura ultimata, frulla. 30 Sec. Vel. 8.

Per dare la densità che desideri alla crema, addensala col Varoma. 20 Min. Temp. Varoma Vel. 1 oppure per il tempo che ritieni necessario.

Condisci con parmigiano reggiano, un filo d'olio extravergine di oliva crudo e servi con crostini di pane.

Consigli

Questa ricetta puoi realizzarla anche con un misto di funghi: porcini, champignon e finferli.

Se utilizzi porcini secchi, è necessario reidratarli bene utilizzando l'acqua tiepida (usa 25 gr di porcini secchi per 400 gr di funghi freschi tipo champignon). Se scegli i funghi freschi, armati di pazienza e puliscili bene, possibilmente senza lavarli.

Con questa gustosa e delicata vellutata, puoi realizzare un gustoso risotto ai funghi da insaporire con del parmigiano reggiano.

Il consiglio di Barabara Baresi: nella ricetta i funghi possono essere sostituiti dalle carote, dalla zucca, dal cavolo, dai broccoli o da altri verdure e ortaggi che preferisci.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure