Pasta ceci cozze e vongole

Pasta ceci cozze e vongole

Hai avuto una giornata impegnativa e hai voglia di qualcosa di buono e sostanzioso? La pasta ceci cozze e vongole con il Bimby fa proprio al caso tuo ;-)

Ricca di sapore e in grado di saziare i più affamati, è un buon piatto caldo che vale tutto il minimo sforzo! Dico minimo perché cuocere cozze e vongole al Varoma è davvero semplice e non richiedere controllo. Giusto la “fatica” di sgusciarle!!

Da quando, poi, ho scoperto il pesce biologico, preparare questi piatti è un piacere ancora più grande. Lo devo anche alle schede di Fabrizio e Domitilla! E’ stato davvero interessante scoprire le proprietà di quello che consumo e sapere in che modo cresce e arriva sulla mia tavola. Se non sai di cosa parlo, scopri anche tu Sano come un pesce, il ricettario gratuito per preparare pesce buonissimo e sano :-D

P.S.: puoi fare anche i cavatelli con il Bimby! Per l’impasto puoi usare la ricetta della pasta di semola di grano duro ;-)

Questa ricetta è per il Bimby TM5 e TM31

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura 44 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 2 min.
100
4.3 0
Hai avuto una giornata impegnativa e hai voglia di qualcosa di buono e sostanzioso? La pasta ceci cozze e vongole con il Bimby fa proprio al caso tuo ;-) Ricca di sapore e in grado di saziare i più affamati, è un buon piatto caldo che vale tutto il minimo sforzo! Dico minimo perché cuocere cozze e vongole al Varoma è davvero semplice e non richiedere controllo. Giusto la "fatica" di sgusciarle!! Da quando, poi, ho scoperto il pesce biologico, preparare questi piatti è un piacere ancora più grande. Lo devo anche alle schede di Fabrizio e Domitilla! E' stato davvero interessante scoprire le proprietà di quello che consumo e sapere in che modo cresce e arriva sulla mia tavola. Se non sai di cosa parlo, scopri anche tu Sano come un pesce, il ricettario gratuito per preparare pesce buonissimo e sano :-D P.S.: puoi fare anche i cavatelli con il Bimby! Per l'impasto puoi usare la ricetta della pasta di semola di grano duro ;-) Pasta ceci cozze e vongole https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Pasta, Primi Italiana

Ingredienti

  • 1 kg di vongole
  • 1 kg di cozze
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • 700 g di acqua
  • 50 g di vino bianco
  • 2 spicchi di aglio
  • 20 g di olio extravergine d’oliva + q.b.
  • 10 g di doppio concentrato di pomodoro
  • 200 g di ceci precotti scolati
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 250 g di pasta tipo cavatelli

Preparazione

Metti 1 kg di vongole in una ciotola capiente con abbondante acqua e sale e lascia spurgare per 2 Ore.

Sciacquale bene sotto acqua corrente per togliere tutta la sabbia, sistemale nella campana del Varoma e tieni da parte.

Pulisci bene 1 kg di cozze raschiando via tutte le impurità, tira via le "barbe", sciacquale molto bene e sistemale nel vassoio del Varoma.

Inserisci nel boccale le foglie lavate e asciugate di un mazzetto di prezzemolo, trita 5 Sec. Vel. 6 e tieni da parte.

Senza lavare il boccale, versa 400 g di acqua, 50 g di vino bianco, aggiungi uno spicchio di aglio, posiziona il Varoma e cuoci 25 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Togli il Varoma, filtra il brodo rimasto nel boccale e tienilo da parte.

Sguscia le cozze e le vongole.

Metti nel boccale 20 g di olio extravergine d’oliva, uno spicchio di aglio, 10 g di doppio concentrato di pomodoro, 50 g di ceci precotti scolati e soffriggi 3 Min. 100° Antiorario Vel. 1. Frulla 10 Sec. Vel. 5.

Aggiungi 150 g di ceci precotti scolati e sciacquati, il brodo tenuto da parte, 300 g di acqua, una presa di sale, un pizzico di pepe, il prezzemolo tritato e cuoci 8 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Unisci 250 g di cavatelli e cuoci 11 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Aggiungi le vongole e le cozze e continua a cuocere 2 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Servi la pasta ceci cozze e vongole Bimby subito, ancora ben calda, con un filo di olio extravergine a crudo.

Consigli

Preferisci un piatto più liquido e simile a una zuppa? Aggiungi 100 g di acqua.

Quando frulli una parte dei ceci, devi ottenere una cremina. Se necessario, aggiungi un paio di cucchiai del brodo messo da parte.

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]