Pasta di zucchero senza glucosio (con miele)

Pasta di zucchero senza glucosio (con miele)
Condividi con i tuoi amici!

Decorare i dolci è la tua passione? Allora sei di certo una fan della pasta di zucchero!! Ecco qui una ricetta utilissima: la pasta di zucchero senza glucosio :-)

Ricordo ancora le prime volte in cui frequentavo i forum di appassionati di cake design. Ogni tanto leggevo cose del tipo: “ma voi la PDZ la comprate già fatta o la preparate in casa?”, oppure “ho fatto una PDZ perfetta!!”

E io pensavo: ma cos’è? La pasta di zucchero!! Ecco cosa. Il principale cruccio di tutti era andare a cercare questo benedetto glucosio che fino a qualche anno fa non è che si trovasse così facilmente…

E ancora oggi, magari ti viene voglia di farla, ma andare a cercare il glucosio non rientra nei tuoi programmi. Nessun problema! Puoi farla col miele ;-)

Ecco qui la ricettina che uso io. Buon lavoro!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 600 g
Tempo di preparazione 6 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 40 min.
100
4.3 0
Decorare i dolci è la tua passione? Allora sei di certo una fan della pasta di zucchero!! Ecco qui una ricetta utilissima: la pasta di zucchero senza glucosio :-) Ricordo ancora le prime volte in cui frequentavo i forum di appassionati di cake design. Ogni tanto leggevo cose del tipo: "ma voi la PDZ la comprate già fatta o la preparate in casa?", oppure "ho fatto una PDZ perfetta!!" E io pensavo: ma cos'è? La pasta di zucchero!! Ecco cosa. Il principale cruccio di tutti era andare a cercare questo benedetto glucosio che fino a qualche anno fa non è che si trovasse così facilmente... E ancora oggi, magari ti viene voglia di farla, ma andare a cercare il glucosio non rientra nei tuoi programmi. Nessun problema! Puoi farla col miele ;-) Ecco qui la ricettina che uso io. Buon lavoro! Pasta di zucchero senza glucosio (con miele) https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Base Italiana

Ingredienti

  • 6 g di gelatina in fogli
  • 35 g di acqua molto fredda
  • 650 g di zucchero semolato
  • 55 g di miele
  • Zucchero a velo q.b.

Ti serve

Preparazione

Metti 6 g di gelatina in fogli in ammollo in 35 g di acqua molto fredda per 10 Min.

Metti nel boccale ben asciutto 300 g di zucchero semolato e rendilo a velo 1 Min. Vel. 10. Tieni da parte.

Ripeti l’operazione con altri 350 g di zucchero 1 Min. Vel. 10 e uniscilo al precedente.

Versa nel boccale, senza lavarlo, la gelatina strizzata con tutta l’acqua dell’ammollo e sciogli 1 Min. 37° Vel. 1.

Unisci 55 g di miele e sciogli ancora 1 Min. Vel. 2.

Quando il boccale si è raffreddato, fai andare il Bimby a Vel. 5 e versa poco per volta con un cucchiaio, dal foro del coperchio, lo zucchero a velo. Continua ad amalgamare 1 Min. Vel. 5.

Se vedi che è ancora un po’ troppo morbido, aggiungi un poco di zucchero a velo e continua per altri 30 Sec.

Rovescia su un piano di lavoro che non sia poroso (non di legno, ma di vetro, marmo o di altro materiale liscio e non poroso). Lavora l'impasto con le mani fino a formare una palla morbida e liscia, aiutandoti con lo zucchero velo.

Avvolgi bene la pasta di zucchero con della pellicola trasparente e lasciala riposare in luogo fresco per circa 30 Min. prima di utilizzarla.

Per colorare la pasta di zucchero, prendine una piccola parte e aggiungi ½ cucchiaino scarso di colorante in gel, impasta fino a quando la pasta avrà un colore omogeneo, aiutandoti, se serve, con lo zucchero a velo.

Se il colore risultasse più acceso di quanto hai immaginato, aggiungi una parte della pasta ancora bianca e impasta fino ad amalgamare completamente le due parti.

Conserva la pasta di zucchero avvolta nella pellicola per alimenti e poi chiudila in un barattolo ermetico.

Consigli

Al posto del miele puoi mettere il burro, in questo caso la pasta risulterà setosa.

La pasta di zucchero si ammorbidisce mentre si lavora con il calore delle mani, quindi potrebbe, soprattutto mentre aggiungi il colorante, ridiventare un po’ umida e appiccicosa. Aggiungi dello zucchero a velo mentre la impasti fino a ottenere di nuovo una palla liscia e omogenea.

Metti sempre i guanti di lattice quando aggiungi il colorante gel: macchia molto!!!

In commercio esistono tanti colori. Per risparmiare compra solo i colori primari: rosso, giallo, blu e nero. Combinali per ottenere altri colori: il rosso e il blu per ottenere viola; il giallo e il bluper ottenere il verde; il rosso e il giallo per ottenere l’arancione.

Per stendere la PDZ usa un matterello in silicone.

Per far aderire la pasta di zucchero al dolce, devi sempre ricoprire tutta la superficie del dolce, anche i lati, di crema al burro o marmellata o ganache, altrimenti la pasta di zucchero non aderirà!!

Per attaccare l’una all’altra le decorazioni puoi usare della colla alimentare o dell’acqua.

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 1    Average: 4.3/5]