Lingue di gatto

Lingue di gatto
||||| Like It 0 |||||

Si chiamano lingue di gatto Bimby, ma sono dei dolci biscotti. Credo proprio che debbano il nome alla loro forma piatta e allungata proprio come una lingua di gatto.

Per chi cucina dolci, le lingue di gatto sono un must.

Forse non tanto per il biscotto in sé, quanto perché quando si fa la pasta frolla avanzano una marea di albumi. Che cosa farne?

Ecco allora in soccorso questa ricetta facile facile che dà dei biscotti buoni buoni.

Io ho adattato alle mie esigenze la ricetta base che prevede 4 albumi.

Infatti, quando faccio la crostata di marmellata mi rimangono sempre 5 bianchi d’uovo. E così ho un po’ modificato i quantitativi.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per6 persone
Tempo di preparazione5 min.
Tempo di cottura1 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
5 0
Si chiamano lingue di gatto Bimby, ma sono dei dolci biscotti. Credo proprio che debbano il nome alla loro forma piatta e allungata proprio come una lingua di gatto.Per chi cucina dolci, le lingue di gatto sono un must.Forse non tanto per il biscotto in sé, quanto perché quando si fa la pasta frolla avanzano una marea di albumi. Che cosa farne?Ecco allora in soccorso questa ricetta facile facile che dà dei biscotti buoni buoni.Io ho adattato alle mie esigenze la ricetta base che prevede 4 albumi.Infatti, quando faccio la crostata di marmellata mi rimangono sempre 5 bianchi d'uovo. E così ho un po' modificato i quantitativi.

Ingredienti

  • 5 albumi
  • 150 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 190 g di farina
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Metti tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby. 1 Min. Vel. 5-6.

Utilizzando la spatola di Bimby disponi il composto su una teglia coperta di carta da forno formando delle striscioline sottili.

Cuoci in forno a 160° fino a che i biscotti sono leggermente dorati.

Consigli

Visto che c'è il lievito, i biscotti tendono ad aumentare di volume durante la cottura. Conviene, quindi, stendere il composto sulla teglia mantenendo un po' la distanza tra un biscotto e l'altro.

Una volta tolti dal forno devi aspettare un po' prima di staccarli. Si induriscono raffreddandosi!

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure