Pucce leccesi

Pucce leccesi
||||| Like It 0 |||||

Patiti dello street food di tutta Italia, ecco i panini da imbottire più buoni dello stivale: le pucce leccesi!

Soffici panini, vuoti dentro, a base di farina di grano duro, perfetti per accogliere ripieni di ogni tipo. Io le ho viste imbottite in mille modi: col pomodoro e la mozzarella, con salumi ma anche, sul lungomare di Bari, con il polpo!!

È questo il ripieno che mi è rimasto più impresso, tanto che a volte ne sento il sapore e la consistenza… insomma: me lo sogno!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per8 pezzi
Tempo di preparazione6 min.
Tempo di cottura15 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione4 ore
Tempo di riposo
100
4.3 1
Patiti dello street food di tutta Italia, ecco i panini da imbottire più buoni dello stivale: le pucce leccesi!Soffici panini, vuoti dentro, a base di farina di grano duro, perfetti per accogliere ripieni di ogni tipo. Io le ho viste imbottite in mille modi: col pomodoro e la mozzarella, con salumi ma anche, sul lungomare di Bari, con il polpo!!È questo il ripieno che mi è rimasto più impresso, tanto che a volte ne sento il sapore e la consistenza... insomma: me lo sogno!

Ingredienti

  • 300 g di acqua
  • 10 g di miele
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 250 g di farina di grano duro
  • 300 g di farina 00
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 10 g di sale

Per farcire

  • Prosciutto q.b.
  • Salumi q.b.

Preparazione

Versa nel boccale 300 g di acqua e aggiungi 10 g di miele, 15 g di lievito di birra fresco. Sciogli e attiva 2 Min. 37° Vel. 2.

Aggiungi 250 g di farina di grano duro, 300 g di farina 00 e amalgama 40 Sec. Vel. 2.

Unisci 50 g di olio extravergine di oliva, 10 g di sale e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Forma una palla, sistemala in una ciotola, copri la pellicola e lascia lievitare 3 Ore, fino al raddoppio.

Trasferisci l'impasto sul piano di lavoro e dividilo in 8 pezzi dello stesso peso. Forma 8 palline belle tonde.

Schiaccia ogni pallina con un mattarello fino a ottenere un disco di circa 18-20 cm.

Sistema le pucce su una o più placche da forno coperte con carta da forno, copri con un canovaccio e lascia lievitare 1 Ora.

Nel frattempo accendi il forno e portalo a 250°.

Inforna le pucce circa 15 Min. a 250°, fino a quando diventano leggermente dorate.

Servi le pucce ancora calde, farcite con prosciutto o salumi a piacere.

 

Consigli

Accendi il forno con largo anticipo! Deve essere caldissimo, così, quando inforni le pucce, si creerà lo shock termico che le aiuterà a gonfiarsi.

Conservale in un sacchetto di carta anche per 2 giorni, oppure congelale una volta cotte.

Dato che le pucce richiedono una lenta lievitazione, puoi preparare l'impasto anche la sera prima, conservare la ciotola coperta in frigorifero per tutta la notte, tirarlo fuori il giorno dopo e farlo rinvenire per circa 2 Ore o comunque fino a quando sarà raddoppiato di volume.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure