Torta angelica

Torta angelica

Adoro la torta Angelica! Una soffice treccia di pan brioche dall’intreccio particolare e, devo dire, molto bello.

E non è un caso: l’originale e inimitabile torta Angelica è una creazione delle Sorelle Simili, Margherita e Valeria, famose maestre bolognesi del pane e della pasta!

Io non so a quale punto della loro carriera si situi questo dolce, cioè se sia una creazione già elaborata quando avevano ancora il forno oppure se sia legata alla scuola aperta successivamente.

Della ricetta originale ho mantenuto l’uvetta e i canditi – che, detto tra noi, puoi anche sostituire con le più amate gocce di cioccolato -, ma ho preferito lo zucchero a velo alla glassa a base di albume e zucchero!

Diciamo che quando la porto in tavola non è mai banale, per questo te la consiglio anche per un invito importante, magari accompagnata con una crema ;-)

Ti piace il genere? Puoi provare il fiore di pan brioche alla Nutella con il Bimby oppure, per restare in tema cambiando sapore, l’angelica salata con il Bimby!

Questa ricetta è per il Bimby TM5 e TM31

Dosi per 8 persone
Tempo di preparazione 6 min.
Tempo di cottura 40 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 5 ore
Tempo di riposo
100
5 0
Adoro la torta Angelica! Una soffice treccia di pan brioche dall'intreccio particolare e, devo dire, molto bello. E non è un caso: l'originale e inimitabile torta Angelica è una creazione delle Sorelle Simili, Margherita e Valeria, famose maestre bolognesi del pane e della pasta! Io non so a quale punto della loro carriera si situi questo dolce, cioè se sia una creazione già elaborata quando avevano ancora il forno oppure se sia legata alla scuola aperta successivamente. Della ricetta originale ho mantenuto l'uvetta e i canditi - che, detto tra noi, puoi anche sostituire con le più amate gocce di cioccolato -, ma ho preferito lo zucchero a velo alla glassa a base di albume e zucchero! Diciamo che quando la porto in tavola non è mai banale, per questo te la consiglio anche per un invito importante, magari accompagnata con una crema ;-) Ti piace il genere? Puoi provare il fiore di pan brioche alla Nutella con il Bimby oppure, per restare in tema cambiando sapore, l'angelica salata con il Bimby! Torta angelica https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Dolci, Lievitati, Lievitati dolci, Torte Italiana

Ingredienti

Per il lievitino

  • 60 g di farina manitoba
  • 5 g di lievito di birra disidratato
  • 35 g di acqua
  • Un cucchiaino di miele

Per la torta

  • 60 g di burro morbido + q.b.
  • 200 g di farina manitoba
  • 100 g di zucchero
  • 70 g di latte
  • Un pizzico di sale
  • 2 tuorli
  • 50 g di uvetta
  • 70 g di scorze di arancia candita
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Prepara il lievitino: metti nel boccale 60 g di farina manitoba, 5 g di lievito di birra disidratato, 35 g di acqua, un cucchiaino di miele e impasta 1 Min. Vel. Spiga.

Lascia lievitare all’interno del boccale con il coperchio chiuso per 1 Ora (se ti serve il boccale per altre preparazioni, mettilo in una ciotola con coperchio dentro al forno spento).

Prepara l’impasto: sgonfia il lievitino con la spatola, aggiungi 60 g di burro morbido a pezzetti e lavora 20 Sec. Vel. 3.

Unisci 200 g di farina manitoba, 100 g di zucchero, 70 g di latte, un pizzico di sale, 2 tuorli e impasta 4 Min. Vel. Spiga.

Metti l’impasto in una ciotola, copri con la pellicola e lascia lievitare 3 Ore nel forno spento.

Una volta raddoppiato di volume, accendi il forno a 180°.

Stendi l’impasto in una sfoglia rettangolare di 3 mm di spessore e spennella con un poco di burro morbido.

Cospargi la superficie con 50 g di uvetta e 70 g di scorze di arancia candita a pezzettini e arrotola delicatamente partendo dal lato lungo.

Posiziona il rotolo su un foglio di carta da forno.

Taglia il rotolo longitudinalmente e forma con attenzione una treccia, cercando di tenere i lati tagliati verso l’esterno.

Chiudi a formare una ciambella, sovrapponendo le estremità per nasconderle.

Torta Angelica: intreccio © Ricette-Bimby.com

Trasferisci il foglio con l'angelica sulla teglia e lascia lievitare ancora 1 Ora.

Inforna per circa 40 Min. a 180°.

Lascia raffreddare leggermente, spolvera con dello zucchero a velo e servi.

Consigli

Se l’impasto dovesse risultare un po’ troppo appiccicoso, aggiungi un cucchiaio di farina mentre il Bimby impasta.

Quando stendi l’impasto dopo la lievitazione, lavoralo poco per evitare che si sgonfi e aiutati con un poco di farina sul piano di lavoro.

Al posto di uvetta e canditi puoi anche usare delle gocce di cioccolato!!

Questa torta si conserva per circa 3-4 giorni sotto la campana di vetro o chiusa in un contenitore ermetico.

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]