Vitello al curry Bimby

Vitello al curry Bimby
Condividi con i tuoi amici!

Voglia di un piatto esotico? Lo spezzatino di vitello al curry Bimby con patate è un secondo delizioso e completo, nonché abbastanza veloce.

Quando il curry incontra la carne si crea un’alchimia speciale :-) Trovi anche tu? Quando poi c’è anche il latte di cocco, il palato si accende di sapori e gustare il piatto è davvero una festa.

L’utilizzo delle spezie, in generale, consente di utilizzare meno sale. Questo è un gran vantaggio per noi italiani, abituati ad aggiungere sapore alle pietanze. Anche se gustarli al naturale spesso è davvero molto piacevole (penso soprattutto alle verdure: carote, pomodori, cetrioli…), le spezie aggiungono “quella nota in più” ai cibi.

Un piccolo suggerimento: io ho preparato il vitello al curry Bimby per una cena, assieme alle pakora di verdure, una frittura che più buona non si può. Alla fine non siamo arrivati nemmeno al dolce, tanto eravamo sazi e soddisfatti. La prossima volta credo che oserò con una haupia, per una cena super-fusion ;-)

Anche a te piace sperimentare con ingredienti e piatti di altre tradizioni culinarie? Raccontami qual è la tua ricetta esotica del cuore nei commenti qui sotto o sulla pagina Facebook di Ricette Bimby.

Questa ricetta è per il Bimby TM5 | TM6 | TM31

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 4 min.
Tempo di cottura 22 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
5 0
Voglia di un piatto esotico? Lo spezzatino di vitello al curry Bimby con patate è un secondo delizioso e completo, nonché abbastanza veloce. Quando il curry incontra la carne si crea un'alchimia speciale :-) Trovi anche tu? Quando poi c'è anche il latte di cocco, il palato si accende di sapori e gustare il piatto è davvero una festa. L'utilizzo delle spezie, in generale, consente di utilizzare meno sale. Questo è un gran vantaggio per noi italiani, abituati ad aggiungere sapore alle pietanze. Anche se gustarli al naturale spesso è davvero molto piacevole (penso soprattutto alle verdure: carote, pomodori, cetrioli...), le spezie aggiungono "quella nota in più" ai cibi. Un piccolo suggerimento: io ho preparato il vitello al curry Bimby per una cena, assieme alle pakora di verdure, una frittura che più buona non si può. Alla fine non siamo arrivati nemmeno al dolce, tanto eravamo sazi e soddisfatti. La prossima volta credo che oserò con una haupia, per una cena super-fusion ;-) Anche a te piace sperimentare con ingredienti e piatti di altre tradizioni culinarie? Raccontami qual è la tua ricetta esotica del cuore nei commenti qui sotto o sulla pagina Facebook di Ricette Bimby. Vitello al curry Bimby https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Carne, Secondi Italiana

Ingredienti

  • 350 g di patate novelle
  • 100 g di cipolla rossa
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 50 g di vino bianco
  • Zenzero fresco q.b.
  • 200 g di latte di cocco
  • 2 cucchiaini abbondanti di curry in polvere
  • 500 g di bocconcini di vitello
  • 3 foglie di alloro
  • 4 foglie di salvia
  • Ginepro q.b.

Preparazione

Pela 350 g di patate novelle e tienile da parte.

Metti nel boccale 100 g di cipolla rossa e trita 5 Sec. Vel. 6. Porta sul fondo con la spatola.

Aggiungi 40 g di olio extravergine d’oliva e soffriggi 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi le patate novelle pelate, una presa di sale, un pizzico di pepe, 50 g di vino bianco, una grattata abbondante di zenzero fresco e cuoci 7 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Versa 200 g di latte di cocco, unisci 2 cucchiaini abbondanti di curry in polvere, 500 g di bocconcini di vitello, 3 foglie di alloro, 4 foglie di salvia, qualche bacca di ginepro e cuoci 15 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Servi il vitello al curry con un'insalatina, del riso in bianco o con un pane chapati.

Consigli

Lo sai che puoi fare il latte di cocco in casa con il Bimby? Davvero vantaggioso: è ottimo (parola mia), puoi prepararne solo la quantità che ti occorre e ti basta avere in dispensa del cocco grattugiato essiccato (o farina di cocco) per prepararlo all'occorrenza.

Al poso del latte di cocco, se non ti piace, usa del brodo vegetale. In questo caso, però, infarina leggermente la carne prima di versarla nel boccale, così da far rapprendere di più il sugo finale.

 


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 3    Average: 5/5]